Tutti in piedi per Juncker a Strasburgo: deputato Lega non si alza. E lui lo riprende

video Standing ovation per Jean Claude Juncker alla plenaria di Strasburgo in occasione del suo ultimo intervento da presidente della Commissione europea. Al termine del discorso gli eurodeputati si sono alzati ad applaudire Juncker, tutti eccetto Marco Zanni, della Lega, che nel corso del dibattito poco prima lo aveva fortemente criticato. Juncker allora l'ha ironicamente esortato ad alzarsi in piedi insieme agli altri.  Video: UE

Ibiza, tornado si abbatte sul resort: il caos lasciato a bordo piscina

video Violento maltempo ha colpito la Spagna orientale, dove le piogge hanno causato allagamenti in diverse zone del Paese. Sull'isola di Ibiza, in particolare, il passaggio di un tornado ha colpito un resort vicino Cala Gracio: due video registrati con uno smartphone da un'ospite mostrano il momento in cui la tempesta colpisce la struttura e i danni provocati dal suo passaggio.  Video: Twitter/sophiekelly 

Lele Adani, rovesciata sul letto e gioia sfrenata per il River Plate in finale di Libertadores

video L'opinionista Sky, ex calciatore di Brescia, Inter e Fiorentina, ha pubblicato su Instagram una serie di storie in cui impazzisce di gioia dopo che il River Plate ha conquistato la finale di Copa Libertadores. Nonostante la sconfitta per 1-0 contro il Boca Juniors - in quello che in Argentina viene chiamato il 'Superclasico' - la squadra allenata da Marcelo Gallardo si è qualificata grazie al 2-0 della partita d'andata. Adani, che non ha mai nascosto di essere un simpatizzante del River Plate, urla, salta e si butta sul letto dopo il triplice fischio dell'arbitro. Video: Instagram/leleadani

Manovra, la sottosegretaria Guerra: "Carcere per evasori norma di civiltà, non crudeltà"

video "Alziamo un po' le pene e interveniamo per rifarci sui patrimoni anche delle società che sono conniventi: se beneficiano del fatto che hanno rubato al fisco, perché non dovremmo rifarci sui loro patrimoni? A me sembrano cose di civiltà, non di crudeltà". La sottosegretaria al ministero dell'economia Maria Cecilia Guerra parla così, in un'intervista a Circo Massimo, su Radio Capital, delle nuove norme sull'evasione fiscale. "Non si tratta di criminalizzare delle categorie - aggiunge - siamo a fianco delle persone che sono fedeli al fisco e che si trovano costrette a non poter restare sul mercato per la concorrenza di chi il fisco non lo rispetta".Intervista di Massimo Giannini e Oscar Giannino