Sant'Ilario, 250 alunni al Fuori Orario per combattere il bullismo

video SANT'ILARIO D'ENZA. Un “esercito” di oltre 250 alunni delle scuole medie ieri ha invaso il “Fuori orario” di Taneto di Gattatico. E quello che di notte è un locale dedicato alla musica e al divertimento, per una mattinata si è trasformato in una straordinaria e originale aula scolastica dove imparare la sicurezza e la prevenzione, dove conoscere il volontariato, dove misurarsi con la disabilità e il pericolo, dove combattere insieme il bullismo. A spiegare l'iniziativa è Jessica Reggiani della Croce Bianca, che è anche l’associazione che coordina l’evento.

Genova, con "Coloriamo" i migranti migliorano l'aspetto della città

video La valorizzazione dei “beni comuni” in un’ottica di integrazione sociale, “per educare chi viene accolto come chi accoglie, migranti e cittadini”, ma anche storie di vita come quella di Bubakar, giovane rifugiato maliano arrivato a Genova quasi un anno fa, che nel suo paese era “uno studente di matematica”, e qui spera “di conoscere qualcuno che mi dia fiducia e un lavoro”. È partito questa mattina da San Martino il progetto “Coloriamo”, l’iniziativa con cui nei prossimi due mesi i migranti ospiti della Croce Bianca coloreranno e recupereranno panchine e arredi urbani di piazza Remondini, piazza Palermo, i giardini Govi e Boccadasse. In collaborazione con Colorificio De Lucchi e MaxMeyer, “sponsor tecnici” del progetto, “si tratta di un’iniziativa importante da tanti punti di vista, un modello da diffondere e replicare”, spiega il presidente del Municipio Medio Levante Alessandro Morgante. (Videoservizio di Matteo Macor)