Venezia 76, 'Women', duemila donne contro ogni discriminazione

video 'Woman' è il film di Anastasia Mikova e Yann Arthus-Bertrand sulla discriminazione femminile nel mondo, realizzato con il sostegno di Bnp Paribas, la banca che persegue il proprio impegno a favore di questa causa ed è fiera di sostenere in qualità di partner principale il lungometraggio che riporta la testimonianza di duemila donne in 50 Paesi. Presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, 'Woman' porta sullo schermo i percorsi di vita di donne molto diverse tra loro, ognuna caratterizzata dalla propria storia familiare, dalla propria cultura e dalla propria fede. Al di là della volontà di denunciare alcune ingiustizie che le donne devono fronteggiare nel corso della loro esistenza, il film mette in luce la loro determinazione a superare gli ostacoli e gli stereotipi che le soggiogano. "Oggi le donne sono pronte a prendere la parola. E accordandoci la loro fiducia, queste donne ci hanno anche affidato una grande responsabilità: fare in modo che la loro voce sia ascoltata. Perché domani quelle che rappresentano la metà dell'umanità non siano mai più viste come il sesso debole", sostengono Anastasia Mikova e Yann Arthus-Bertrand.   

Clienti soddisfatti, Credem al top 

article REGGIO EMILIA . L’Istituto Tedesco Qualità e Finanza ha svolto un’interessante indagine fra i 15 principali istituti di credito con filiali analizzando le condizioni di concessione dei mutui e la soddisfazione dei rispettivi clienti. Alla fine ha indicato una realtà reggiana, il Credem, in prima ...

Borse, un altro “venerdì nero”

MILANO Il petrolio affossa le Borse e l’Europa brucia in una sola seduta ben 236 miliardi di euro di valore. Milano (-3,13%) è la peggiore, con il differenziale Btp/Bund risalito a 143,7 punti, mentre Atene (-0,22%) è la migliore, ma il bubbone Grecia non si è ancora riassorbito e potrebbe

Senza Titolo

il titolo sale «Paribas punta Mps» smentite da Siena Monte dei Paschi di Siena ieri non ha voluto commentare le voci su un presunto interesse di Bnp Paribas per la banca senese. Il titolo ha chiuso la seduta a Piazza Affari con un rialzo dell’1,95% dopo essere stata sospesa per eccesso di