«L’accordo è saltato sui consiglieri»

article REGGIO EMILIA. Uno scontro come quello per le elezioni di domenica prossima sul Consorzio di bonifica dell’ Emilia Centrale non si era mai visto. Categorie produttive mobilitate, pubblicità, uso dei social, presenza nei mercati. Un attivismo quasi muscolare da parte di coloro che fino a pochi gio...

di Roberto Fontanili

Urne aperte il 13 dicembre per 230mila

article REGGIO EMILIA. Il prossimo 13 dicembre, dalle ore 8.00 alle ore 18.00, si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio di Amministrazione del Consorzio di bonifica dell’Emilia Centrale per il quinquennio 2016 – 2020. Il Consorzio ha inviato a tutti i circa 230.000 consorziati una comunicazio...

Un vertice sui danni da animali

article REGGIO EMILIA. Come ogni anno nutrie e ungulati causano danni alle coltivazioni. Per cercare una soluzione i dirigenti della Cia (Confederazione Italiana Agricoltori di Reggio Emilia) hanno incontrato il prefetto Raffaele Ruberto, per consegnare l’ordine del giorno approvato dalla direzione nazi...

Ex Ds, l’immobiliare chiude in perdita

di Enrico Lorenzo Tidona wREGGIO EMILIA «Altro che tesoretto, qui far quadrare i conti è sempre più difficile». Roberta Rivi è alle prese da tempo con i bilanci della Fondazione Reggio Tricolore, cassaforte che controlla La Reggiana Immobiliare spa, società titolare del patrimonio immobili

Ex Ds, l’immobiliare chiude in perdita

article REGGIO EMILIA. «Altro che tesoretto, qui far quadrare i conti è sempre più difficile». Roberta Rivi è alle prese da tempo con i bilanci della Fondazione Reggio Tricolore, cassaforte che controlla La Reggiana Immobiliare spa, società titolare del patrimonio immobiliare passato dalle mani del Pc di...

di Enrico Lorenzo Tidona

Taglio del nastro a Ca’ de Grimaldi

CASTELLARANO Quasi 300 persone hanno partecipato all’inaugurazione dei lavori di recupero architettonico e tecnologico del borgo di Ca' de Grimaldi, a Montebabbio di Castellarano, andata in scena nel pomeriggio di domenica. Presenti gli abitanti, i parenti e tanti residenti nella zona, che