Morto Rutger Hauer, quando l'attore raccontò i retroscena di Blade Runner

video "Ridley Scott? Mi diede carta bianca per sviluppare l'umanità del replicante", così in un'intervista del 2015 Rutger Hauer ricordava il lavoro dietro la creazione di Roy Batty, la 'macchina' di "Blade Runner" diventata cult, soprattutto per il monologo finale "Ho visto cose che voi umani...". "Non credo mai di essere in pieno possesso di un persoanggio, ma in questo caso il 50% lo sento mio", raccontava l'attore olandese morto il 19 luglio nella sua casa. Intervista di Silvia Bizio,Riprese di Beatrice Girelli

"Ne ho viste cose che voi umani", il monologo di Rutger Hauer in Blade Runner

video Una carriera lunga 45 anni, ore e ore di battute recitate ma le parole con cui Rutger Hauer verrà ricordato nella storia del cinema sono quelle pronunciate nel finale di "Blade Runner" nel 1982. "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi", diceva nel film di fantascienza firmato da Ridley Scott in cui interpretava il replicante Roy Batty. Nella scena cult, in cui pioveva a dirotto, si rivolgeva al protagonista del film, Rick Deckard, interpretato da Harrison Ford.   

Alien, la saga continua... e parla reggiano

article [[(Video) Alien, dal cinema al fumetto:ecco le tavole reggiane]] REGGIO EMILIA. Presente Alien, il mostro disegnato da Hans Ruedi Giger, ideato da Carlo Rambaldi e filmato da Ridley Scott 38 anni fa? Un universo narrativo tra il fantascientifico e l’horror che, tra prequel e sequel, continua ...

Chiara Cabassa

Torna Fassbender Regia di Ridley Scott 

article “Alien: Covenant” è il nuovo film della saga diretto da Ridley Scott. La pellicola è il sequel del film Prometheus del 2012 e secondo prequel della saga di Alien. Tornano a far parte del cast principale Michael Fassbender, Katherine Waterston, Billy Crudup, Danny McBride e Demián Bichir. Nell’ann...