Festa della donna, Loretta Giaroni: "Non dimenticatevi dell'8 marzo"

video REGGIO EMILIA. Loretta Giaroni, coordinatrice dell'Unione Donne d'Italia (Udi) di Reggio Emilia dal 1957 al 1967, racconta la battaglia delle donne reggiane per i servizi all'infanzia: "Perché non si può non sapere dove e come è iniziato tutto". "Senza la lotta delle donne - spiega - il Comune di Reggio Emilia non avrebbe deciso di puntare sui servizi d'infanzia e Loris Malaguzzi non sarebbe mai diventato il Malaguzzi che conosciamo. Noi volevamo servizi d'infanzia di qualità, non sapevamo cosa fosse questa qualità... ma ci siamo imbarcate in questa avventura. Volevamo lavorare senza rinunciare alla famiglia, aprire gli asili era l'unica soluzione possibile. Insieme, unite, ce l'abbiamo fatta".