NOTIZIE RINVIATE AL MITTENTE

Scrivo nell'interesse della società "Cagna e Benelli" e del concessionario dell'Azienda Faunistica Venatoria dottor Enzo Bartoli. Sorprendente è quanto riferito dall'imputato Alfonso Paolini nel corso dell'udienza che si è tenuta il 5 aprile avanti il Tribunale di Reggio Emilia, ove da oltre un anno

Capriolo bloccato in seminario

REGGIO EMILIAPiù che una città, nelle ultime settimane Reggio Emilia e i suoi immediati dintorni sembrano esser diventati uno zoo a cielo aperto. Prima la mucca scappata dal camion che la trasportava al macello, poi il gufo reale incastrato in un'antenna parabolica, quindi la capra latitante cattura

Capriolo investito da un'auto in via Fermi

REGGIO EMILIAÈ stato investito da un'auto mentre attraversava via Fermi, tra Fogliano e Bosco, ma grazie al pronto intervento di Ivano Chiapponi del Cras Matildico di San Polo d'Enza è riuscito a salvarsi. Disavventura ieri mattina, verso le 11.30, per un capriolo che è stato centrato in pieno da un

Pedalate in golena, torna la Aironbike

REGGIO EMILIADoppio appuntamento sulle strade reggiane domenica con la prima prova del 41° Trofeo Resistenza -21° Memorial Elio Trolli a Rubbianino e a Guastalla con il 19° Aironbike riservato alla Mtb. 41° Trofeo Resistenza. Saranno cinque le tappe del Resistenza 2018, manifestazione organizzata da

«Sono un venduto, ho dato voti a tutti»

di Enrico Lorenzo TidonawREGGIO EMILIA«Io sono un venduto della politica. Ho dato voti a tutti». Alfonso Paolini è considerato il faccendiere della cellula di 'ndrangheta emiliana, alle dipendenze di Nicolino Sarcone, del quale sarebbe uomo di fiducia. Di più: Paolini, per l'antimafia - che lo ha in

Senza Titolo

(22-11; 38-31; 48-45)SAN POLO D'ENZA: Tognoni 4, Minardi 4, Davoli 4, D'Amore 3, Benevelli 5, Tondo 7, Braglia 18, Galassi 2, Pezzi, Magliani 18, Hasa. All. Corali.PALLAVICINI: Maestripieri 15, Tosiani 6, Cenesi 15, Galeotti 7, Nanni 1, Benuzzi, Nanni M. 5, De Martini 6, Minghetti 4, Bavieri, Consol

Strade colabrodo anche in provincia

REGGIO EMILIALe segnalazioni dei reggiani costretti a convivere con le pessime condizioni del manto stradale continuano a fioccare alla redazione della Gazzetta di Reggio. Tanto che, più che strade con le buche, in certi casi sarebbe meglio parlare di buche circondate da residui di strada. Un tema c