Accusato di lesioni dopo l'accoltellamento

Guastalla. È un ragazzo di 18 anni il giovane denunciato dai carabinieri di Guastalla dopo l'accoltellamento che ha fatto finire in ospedale un 20enne di Suzzara (Mantova). È accusato di lesioni gravissime.Ma le indagini degli investigatori non sono finite: l'obiettivo è ricostruire cosa è successo nella notte tra sabato e domenica, come mai i due gruppi di amici - uno della zona di Rio Saliceto, l'altro di Suzzara - si sono affrontati e se ci sono altri da denunciare. Non risulta inoltre che sia stata trovata l'arma da taglio utilizzata. Quello che sembra certo è che a originare la discussione siano stati, come si dice spesso in questi casi, futili motivi. Il confronto è avvenuto a fianco alle piscine, dove sorgerà il futuro palazzetto. Per il ferito, 25 giorni di prognosi. -- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI