Senza Titolo

SAN MARTINO. Una squadra impegnata nel campionato nazionale di serie B maschile e tre pronte a disputare altrettanti campionati regionali di serie C femminile e maschile e D maschile.È questo l'importante quadro del Volley Ball San Martino che grazie agli ottimi risultati della scorsa stagione si prepara ad affrontare un nuovo anno al vertice.I gironi ufficializzati dalla Federazione Italiana Pallavolo vedono la prima squadra, la serie B maschile griffata Ama, inserita nel girone B insieme alle vicine di casa Modena Volley, Moma Anderlini, Stadium Mirandola e, sull'altro versante, Busseto Volley. Completano il girone le formazioni dell'area lombarda e la Canottieri Ongina nel piacentino. Dopo l'ottavo posto dello scorso anno con salvezza blindata con due giornate di anticipo, l'Ama punta a ripetere l'impresa a partire da sabato 19 ottobre alle 19.30 al pala Panini contro il Modena Volley. La prima partita in casa, nel fortino Bombonera, è fissata invece per sabato 26 ottobre alle 17 contro una squadra ancora da ripescare.Per la serie C femminile del Vbsm targata anch'essa Ama, che ha chiuso l'annata 2018-19 al sesto posto, il girone di destinazione è il B insieme alle formazioni dell'area modenese, bolognese e ferrarese. Nessun derby perciò con le altre cinque signore reggiane di serie C, inserite tutte nel girone A. Anche la serie C maschile del Vbsm è inserita nel girone B con le colleghe di Parma, Modena e Bologna, al contrario dell'altra reggiana pari categoria, il Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco, iscritta nel girone A. La novità per la neopromossa sammartinese è lo sponsor Monkeydu presentato alla Bombonera con foto di squadra di rito e pronto a sponsorizzare anche l'Under 16. Alla seconda neopromossa di casa, la Tecnosaldature, spetta invece il girone B di serie D maschile dove i derby non mancheranno: nello stesso girone militano infatti anche le formazioni Pieve Volley, Vaneton Interclays del Pgs Primavera Life e Pallavolo Fabbrico. -- BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI