In venti in pellegrinaggio a Lucca C'è anche la polisportiva di Montalto

vezzanoPellegrini a piedi da Reggio Emilia a Lucca. Sono partiti in 20 sabato dalla chiesa di San Pellegrino e in sette tappe e otto giorni di cammino attraverso Montalto e San Pellegrino in Alpe raggiungeranno Lucca.Dopo la benedizione impartita dal parroco don Dossetti sono partiti per Montalto. I partecipanti provenienti da Vezzno, Correggio, San Martino in Rio, Bergamo, Modena, Sassuolo, faranno a piedi 200 chilometri con un dislivello di 3.677 metri. Il percorso si snoderà in questo modo: prima tappa Montalto- Pieve San Vitale- Carpineti; seconda tappa Pieve San Vitale- Toano; terza Toano-Fontanaluccia; quarta Fontanalluccia-San Pellegrino- Alpe con visita al santuario; quinta tappa San Pellegrino-Barga; sesta tappa Barga -Borgo a Mozzano; settima e ultima tappa Borgo a Mozzano-Lucca con arrivo al duomo di San Martino e visita al crocifisso dal volto santo. Il rientro a Reggio è previsto la sera di sabato in treno. Nel trasferimento da Reggio per Montalto i pellegrini hanno fatto una sosta a Vezzano alla latteria Campola per un piccolo ristoro e in seguito all'Ecoparco in pineta. La polisportiva Montalto quest'anno festeggia la decima edizione del pellegrinaggio. --DOMENICO AMIDATI BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI