Calcio Csi, cade la capolista Calerno Massive

REGGIO EMILIA Tutti in campo, nell'ultimo week end del calcio targato Centro Sportivo Italiano. SERIE A. Clamoroso nel girone A, con la capolista Calerno Massive che lascia il bottino pieno allo Sporting PieveCella. Nel gruppo B il trono del Real Pratissolo è insidiato dall'indomito Real Casina 04, che passa sul campo della Maer Boiardo Pratissolo. Fa festa anche l'Arceto United, che lascia al Baiso l'ultimo scomodo posto in classifica. Nel girone C finisce invece senza reti la sfida tra Carrozzeria Iotti Cafè al Volo e Sutura Scandiano. SERIE B. Otto partite, otto trionfi. Nel girone A la tirannia del Terrasanta Bar delle Pinete è devastante, ultima vittima in ordine di tempo il Bar Jolly Fagianese. Prepotente scatto in avanti della Pieve La Mirandola nel gruppo B, anche perché il 6-1 rifilato alla cenerentola Hellas Albinea è pur sempre tanta roba. Nel girone C rallenta la marcia del Taneto, con la capolista che viene frenata dalla tenace ed indomita Nocetolese. Il girone D saluta l'hurrà del Real Casina Pantano, che si sbarazza col più classico dei 2-0 del Tressano ed esulta quando viene a conoscenza del mezzo passo falso capitato al Busana United, bloccato sull'1-1 dal Sanva 14. Nel gruppo E il trono dell'Invicta è insidiato dagli Amatori Re, che si regalano una goleada senza freni ai danni del Barcaccia Cafè Gigi. Ultimo flash per il girone F, sempre nel segno del Celtic Pratina Km Zero Cafè, anche perché i rivali dell'Havana sono incapaci di fare gol alla coriacea Futura 2014.