FestaReggio, si parte stasera con l'intervista a Vecchi

REGGIO EMILIA E' tutto pronto per il taglio del nastro dell'edizione 2014 di FestaReggio. Oggi, al Campovo, il cantiere che ha iniziato l'allestimento nel mese di giugno finirà il suo lavoro, e a partire dalle 18 sarà FestaReggio. La festa della città. Una kermesse fatta di politica, spettacolo, cultura, divertimento e gastronomia all'insegna della Partecipassione. Un termine che si spiega con solo facendo quattro passi nelle cucine e negli stand gestiti da un migliaio di volontari che fino al 14 settembre faranno di tutto per regalare a Reggio la sua festa. Nel menù del primo dei ventidue giorni di Festa sono due i piatti forti: lo spettacolo piromusicale "Rock'n'roll Day" realizzato da Pyro Italy (ore 22) e l'intervista al sindaco Luca Vecchi (ore 21) con il direttore della Gazzetta Paolo Cagnan, Luigi Manfredi (Carlino Reggio) e Andrea Zambrano (Prima Pagina). Un'intervista a trecentosessanta gradi che metterà sotto la lente di ingrandimento i primi 100 giorni (o quasi) del primo cittadino di Reggio Emilia e farà il punto sui prossimi appuntamenti amministrativi dell'esecutivo alla ripresa dei lavori. Alle 18 l'arrivo in festa dei bambini Saharawi e delle loro famiglie e alle 19 il primo dibattito che sarà proprio sul conflitto del Sahara occidentale. GUARDA LO SPECIALE SUL NOSTRO SITO WWW.GAZZETTADIREGGIO.IT