Ritrova la bici rubata un "gioiellino" da settemila euro

Andava in giro per le vie della città in sella a una costosa bicicletta da corsa, valore 7mila euro. Peccato, però, che fosse stata rubata proprio a Reggio e che durante i suoi giri abbia incontrato il proprietario gabbato, che da qualche giorno ne aveva denunciato il furto. Il derubato, un 60enne, non ha perso tempo. Ha subito chiamato i carabinieri raccontando l'accaduto. E così che con l'accusa di ricettazione i militari di Santa Croce hanno denunciato un 30enne, incensurato residente in città. Al termine della denuncia, la bici è stata riconsegnata al legittimo proprietario. Ora, resta da capire chi l'abbia rubata.