Il flautista Griminelli in piazza per aiutare i bambini colombiani

GUALTIERI Sarà la suggestiva cornice di piazza Bentivoglio a ospitare, mercoledì 2 luglio alle 21, il concerto del flautista Andrea Griminelli, uno degli artisti reggiani più apprezzati nel mondo. La serata sarà presentata da Red Ronnie e vedrà la partecipazione straordinaria di Nek, di Beppe Carletti dei Nomadi, dell'Octa Jazz Quartet e del Cammerton Quintet. Nel corso della presentazione, avvenuta ieri proprio in piazza Bentivoglio, è stato lo stesso Griminelli, insieme alla moglie Rossana Redondo, a svelare alcune chicche: «Nek si cimenterà nel cantare "Panis Angelicus", mentre Beppe Carletti salirà sul palco insieme a un coro di bambini di Gualtieri. Insieme a lui avrò l'onore di suonare l'Ave Maria. Fondamentale anche il contributo del quartetto, uno dei migliori gruppi jazz d'Italia, e del quintetto che proporrà colonne sonore di Rota e Morricone e altri brani operistici». Al di là della musica, il vero obiettivo del concerto è però la solidarietà. La serata è infatti organizzata a favore di Sol Azul, l'associazione presieduta dalla moglie di Griminelli e nata con l'intento di aiutare i bambini della Colombia. «Ringraziamo di cuore il Comune di Gualtieri – ha spiegato la donna di origine colombiana – per aver deciso di ospitare un evento con queste finalità. Abbiamo voluto creare questa associazione per essere sicuri che i fondi raccolti effettivamente arrivino ai bambini colombiani. Abbiamo raggiunto obiettivi importanti, tra cui il sostegno a due scuole, ma vogliamo continuare. Eventi come questo ci danno forza per farlo». Andrea Vaccari