Carpineti quasi completo da Sassuolo ecco Bazzoli

CARPINETI Ancora un paio di pedine ed il Carpineti sarà pronto per la sua prima e storica stagione in Promozione. Il diesse Alberto Biagini nelle ultime ore ha concluso ulteriori trattative. ARRIVI. E' ufficiale, dal Sassuolo, il giovane difensore Federico Bazzoli, che risiede a Castelnovo Monti. Classe 1997, fisicamente dotato, ha giocato negli Allievi Nazionali neroverdi. Un altro baby sbarcato a Carpineti è Cristian Roffi, centrocampista classe 1996 prelevato dalla San Michelese di Eccellenza. Per completare il roster dei portieri, che comprende già il volto nuovo Cavalletti ('95 ex Scandianese) ed il confermato Brigandì ('95), è in corso una trattativa con il Montecchio per Federico Notari ('95 e reduce dall'annata al Ciano). L'estremo difensore, entro domenica avrà la certezza di dovere oppure no frequentare uno stage, quindi in caso di sua indisponibilità il club appenninico dovrà cercare un altro portiere (ferma restando la decisione di schierare tra i pali uno dei giovani obbligatori). Quasi fatta anche per il centrocampista del Montagna Alessio Leoncelli ('95), la cui trattativa appare ormai ai dettagli finali. CONFERME. Sono undici i giocatori, tra quelli già in organico, che restano a Carpineti anche dopo il salto di categoria. Il ds Biagini ha appena ottenuto l'ok anche dai centrocampisti Riccardo Cilloni ('94) e Lorenzo Magliani ('95). PARTENZE. Il mediano Simone Barozzi è andato al Felina, seguito da Morotti che è rientrato nel precedente scambio per portare in biancazzurro Belli. Salutano il difensore Bonacini e, per motivi di lavoro, i centrocampisti Dallari e (quasi sicuramente) Malagoli che potrebbe trasferirsi a Brescia. Valigie già fatte anche per il difensore Marchi con destinazione Baiso, e per l'attaccante Menichini che ritorna al Montagna. OBIETTIVI. «Puntiamo alla salvezza senza play out – ribadisce Alberto Biagini – ma per centrarla saremo costretti a disputare un campionato dalla metà classifica in su. La rosa è quasi del tutto fatta, cerchiamo altri due centrocampisti, e per la precisione uno giovane e l'altro esperto». JUNIORES. Il nuovo allenatore è Stefano Costi, ex Levizzano e secondo, nella passata stagione, all'inizio di Baroni e poi di Iemmi in prima squadra. Costi va di conseguenza a sostituire Andrea Borghi. Luca Cavazzoni