Il 25 maggio al voto per europee e amministrative

Si voterà in un solo giorno, con l'election day, il prossimo 25 maggio: oltre 51 milioni di italiani saranno chiamati a eleggere i 73 membri spettanti all'Italia del nuovo Parlamento europeo, ma anche a rinnovare 4.102 comuni (l'eventuale turno di ballottaggio è l'8 giugno) e si voterà anche per eleggere presidente e Consiglio in due Regioni, Abruzzo e Piemonte. Per quanto riguarda le europee, queste saranno le prime elezioni da quando, nel 2009, il trattato di Lisbona ha conferito al Parlamento europeo una serie di nuovi e importanti poteri. Per quanto riguarda invece le elezioni comunali, sono 26 i comuni capoluogo: Firenze, Biella, Verbania, Vercelli, Bergamo, Cremona, Pavia, Padova, Ferrara, Forlì, Modena, Reggio Emilia, Livorno, Prato, Perugia, Terni, Ascoli Piceno, Pesaro, Pescara, Teramo, Potenza, Campobasso, Bari, Foggia, Caltanissetta, Tortolì. L'inizio della presentazione delle candidature alla carica di sindaco e delle liste di candidati alla carica di consigliere comunale è fissata per le ore 8 del 25 aprile. La scadenza del termine per la presentazione delle candidature presso la segreteria del Comune è fissata per le ore 12 del 26 aprile.