Squalifiche, Scaravelli tocca la spalla all'arbitro: cinque giornate

REGGIO Ecco le decisioni del giudice sportivo sulle gare del weekend. Eccellenza. Una giornata: Pittalis (Castellarano), Fidone (Correggese), Fabio Ferrari (F.Bagno), Negri (Rolo), Andreoli (Rubierese). Promozione. Due giornate: Sackey (Real Castellarano). Una giornata: Caffarri (Castelnovese), Groppi (Meletolese), Astolfi e Costa (Real Castellarano), Mucci (Casalgrandese), Mattioli (Montecchio), Asuquo (Povigliese), Malagoli (Scandianese). Prima categoria. Tre giornate: Pradella (Luzzara) "per atto di violenza nei confronti di un giocatore avversario". Due giornate: Siligardi (Campagnola). Una giornata: Carani (Cavola), Bonacini (Quattro Castella), Ferrari (Boca Barco), Napolitano e Righi (Campagnola), Simone Barozzi e Severi (Carpineti), Bonicelli (Roteglia), Benedini (Reggiolo), Buccheri e Fiocchetti (Sporting Pievecella). Seconda categoria. Due giornate: Campani (Boiardo Maer). Una giornata: Rocca (Villa Minozzo), Bedogni (Masone), Serrao (Santos), Casoni (Baiso), Francia (Bellarosa), Doria (R.S.Prospero), Elpidio e Tiberio Frattolillo (Vianese), Gallingani (Albinea), Mirabelli (Bad Boys), Sciaboni (Casalgrande), Dallari (Galileo), Gibertoni (Montecavolo), Vandelli (Prignagnese), Vivici (S.P. Correggio), Castagna (Tricolore), Magnanini (Virtus Mandrio), Gandolfi e Lasagni (Guastalla), Daolio (Sporting Cavriago). Terza categoria. Fino al 25 novembre: Bacchelli (all.Carpine) "per proteste nei confronti del direttore di gara". Cinque giornate: Scaravelli (Saturno) "perché a una segnatura avversaria reagiva verso il direttore di gara, con fare minaccioso e appoggiandogli una mano sulla spalla, senza procurargli danno o dolore". Una giornata: Tirotta (P.Intesa), Guerci (Cavriago), Grasso (Soccer), Siligardi (Viaemilia), Margini (Fellegara), Gelmini (Novellara), Vecchi (Terre Canossa), Iori (Rubiera Utd), Bondi (Eagles).