Ovuli di coca, due condanne assolto 22enne: era all'oscuro

Fra indagini ed esito processuale, non sono mancati – dal 14 gennaio scorso, giorno del blitz antidroga nell'appartamento di via Saltini – i colpi di scena sui cinque nigeriani bloccati dai carabinieri. E' stata scagionata la fidanzata di uno degli indagati, il 24enne Kindnes Ojeabulu (difeso dal legale Nicola Tria) è uscito ben presto di scena, patteggiando la pena ma "solo" per resistenza a pubblico ufficiale, mentre per i rimanenti tre stranieri il processo è emigrato prima dal tribunale di Reggio a quello di Milano per poi concludersi in un'aula di Bergamo (il corriere della droga, da cui è partito tutto, era atterrato all'aeroporto bergamasco di Orio al Serio) . E proprio in udienza è fioccata l'assoluzione del 22enne Isaac Obibhunu, perché l'avvocato difensore Pina Di Credico ha dimostrato come il giovane non c'entrasse con questa storia d'importazione di cocaina con ovuli che "viaggiavano" in aereo nell'intestino di un corriere-donna. Al momento dell'irruzione dei militari il 22enne stava lavando e in bagno non aveva nemmeno visto i due ovuli trovati a terra vicino al water: la vasca è separata dal water da un muretto alto 1.20 metri che copriva la droga dalla sua vista. Inoltre il difensore ha dimostrato che Obibhunu non è inchiodato da telefonate, i ritagli di carta trovati in suo possesso non servono a confezionare dosi ma sono avvisi di giacenza della posta, per non parlare del foglietto che non contiene la contabilità della droga venduta ma la lista della spesa... Il giudice Giovanni Petillo ha avallato il patteggiamento (2 anni di cella, ma con pena sospesa) per la 35enne Ida Osunde (difesa dal legale Alessandro Conti) che aveva ingerito gli ovuli di coca in Olanda per poi rientrare in Italia: ha collaborato, da qui la pena contenuta. Tre anni di reclusione, invece, per il 31enne Pius Iredia (assistito dall'avvocatessa Alessia Massari): giudicato con rito abbreviato, è stato considerato il committente dei 60 ovuli contenenti circa 8 etti di cocaina.(t.s.)