Castellarano, cena e musica per le zone terremotate

CASTELLARANO Una cena di beneficenza a favore dei terremotati. Il Comune di Castellarano, in collaborazione con il circolo Arci di via Chiaviche, propone per venerdi prossimo, 28 settembre una grande cena di beneficenza il cui incasso verrà interamente devoluto al Comune di Reggiolo per la costruzione di una scuola. Il terremoto del 20 maggio scorso, infatti, e poi le violente repliche successive, hanno danneggiato gravemente la scuola primaria statale "Edmondo De Amicis" e il comune di Castellarano insieme agli altri comuni del comprensorio delle ceramiche, ha deciso di organizzare una serie di eventi e manifestazioni per raccogliere fondi e finanziare la sistemazione di questo plesso scolastico della Bassa. Venerdi sera, con inizio alle ore 20,30, sarà possibile partecipare ad una serata di musica con l'esibizione di One & Only e gustare i piatti preparati dagli "chef" del circolo castellaranese, particolarmente esperti nella preparazione dei piatti tipici della cucina emiliana. Il costo per la serata sarà di 20 euro per persona ed è possibile prenotarsi presso il comune di Castellarano. Paolo Ruini