Due giovani amici diventati soci

Matteo Zanetti è nato a Scandiano nel 1978 e si è diplomato a Castelnovo Monti con la qualifica di tecnico dei servizi turistici. Il suo primo lavoro è come impiegato di una cooperativa turista sul nostro Appennino. Poi è diventato istruttore nel Parco divertimenti di Cerwood a Cervarezza. Proprio in questo parco ha conosciuto Manuel Bini, classe 1976, felinese, giovane diplomato in agraria al Motti sempre di Castelnovo Monti. Bini lavorava al centro informatico della Coopservice e nel contempo frequentava un corso per guida ambientale che ha portato anche lui al Cerwood. E' nel parco nel comune di Busana che Zanetti e Bini dono diventati amici e hanno avuto l'idea di mettersi in proprio. Oggi i due reggiani, insieme ad altri soci di capitale, sono i titolari di un parco divertimenti creato in Garfagnana – la Selva del Buffardello – pensato appositamente per i ragazzi e per le famiglie.