Ritorna oggi a Novellara il «Mercato della Terra»

NOVELLARA.Oggi pomeriggio, dalle ore 16 alle 20, come ogni venerdi dal 30 ottobre a fine gennaio, si terrà il «Mercato della Terra», nell'ampio locale ex Arpa in via Cavour, sotto il portico, davanti al distributore automatico del latte fresco.
Promosso dall'assessorato all'Economia locale in collaborazione con le associazioni di categoria, con una dozzina di agricoltori che vendono direttamente ai consumatori i prodotti stagionali e di loro produzione.
Finora la partecipazione è stata ottima: dopo i tre mesi di sperimentazione si deciderà come procedere.
Il locale è accogliente, con anche l'angolo per i giochi dei bambini e l'angolo dove il poeta dialettale novellarese Sergio Subazzoli insegna l'arte antica di intrecciare cesti e impagliare sedie.
E ogni volta c'è un'inizitiva nuova.
Dopo la mostra del pittore naïve Luigi Camellini e l'incontro con Tino Sorino sulla preparazione e cura dei terreni, oggi alle 19 si parlerà della preparazione delle marmellate (a cura del Consorzio agricolo di Novellara).
Il giorno 11, sempre alle 19, Tino Sorino tratterà della potatura e della difesa fitosanitaria dei frutti. (v.a.)