Un Qubo per il trekking L'ultima novità della Fiat



TORINO.Spazioso, semplice, ecologico e ora anche in grado di destreggiarsi su percorsi accidentati. Fiat completa la gamma del Qubo con la versione Trekking, una 4x2 dotata di un innovativo sistema di controllo della trazione, il Traction+. Il nuovo modello arriva ad un anno di distanza dal lancio di questo originale free-space che ha scalato le classifiche del segmento con quasi 10 mila immatricolazioni nei primi nove mesi dell'anno. La Qubo Trekking monta un motore 1.3 Multijet da 75 cavalli e propone un paraurti anteriore specifico, completo di scudo protezione, e assetto rialzato per affrontare meglio percorsi sconnessi. Sono inoltre di serie le barre longitudinali sul tetto, i cristalli posteriori di tipo privacy e copriruota specifici con pneumatici capaci della miglior resa su fondi bagnati e a basse temperature. Ma la vera chicca di questo modello è la speciale Traction+, che incrementa la motricità del veicolo su terreni difficili e di scarsa aderenza. Un sistema idraulico intelligente che, in condizioni di bassa o nulla aderenza di una delle due ruote motrici, trasmette più trazione alla ruota con maggiore grip. Il prezzo: 13.990 euro con il contributo statale alla rottamazione.