Marigney e il capitano Young sono tornati ad allenarsi

REGGIO.Sono rientrati ieri a Reggio il capitano Alvin Young e l'esterno Paul Marigney, reduci da qualche giorno di vacanza negli Stati Uniti dove hanno trascorso il Natale in famiglia. I due americani si sono uniti alla squadra nella seduta pomeridiana di ieri.
Assente soltanto Stefano Maioli che sta seguendo un programma di lavoro differenziato, insieme al preparatore atletico Gigi Vercalli, a causa di una contusione al ginocchio sinistro che lo tormenta sin dai tempi della preparazione estiva.
Per il lungo di Salvaterra lo stop si protrarrà sino al prossimo 7 gennaio.
IL PROGRAMMA.Non ci sarà alcuna sosta per la festività del Capodanno per i ragazzi di Franco Marcelletti che si allenerà questa mattina e domani pomeriggio.
Per mercoledi 2 gennaio è prevista una doppia seduta di allenamento al palaBigi: in mattinata i biancorossi svolgeranno preparazione atletica sotto la guida di Gigi Vercalli, nel pomeriggio è invece stato fissato un allenamento di tecnica e tattica, preceduto dalla prova video in cui - sotto la guida dell'allenatore Franco Marcelletti e del suo vice Max Menetti - verranno studiati pregi e difetti della Coopsette Rimini.
Giovedi mattina verrà svolta una seduta di tecnica nel palasport di via Guasco e, nel pomeriggio, la squadra partirà poi alla volta di Rimini.
Alle 10 di venerdi 4 gennaio, sul parquet del 105 Stadium, è prevista una seduta di tiro.
La palla a due per la sfida con la formazione di casa è fissata poi alle 20.45. L'anticipo è stato fissato per consentire la direatta del match su RaiSportSat.