Il Po è diventato navigabile dall'Adriatico a Piacenza

video PIACENZA È la più importante opera di ingegneria idraulica del suo genere mai realizzata in Italia. Consentirà la libera navigazione nel Po in entrambe le direzioni nel tratto compreso tra il mare Adriatico e Piacenza e oltre l'Emilia-Romagna, con ricadute sul turismo fluviale collegato ai territori, costellati di importanti città d'arte e percorsi storici, e di rilancio del trasporto commerciale nelle acque interne. È la nuova conca di navigazione realizzata da Sicrea Group per superare lo sbarramento artificiale della centrale idroelettrica Enel di Isola Serafini, nel Comune di Monticelli d'Ongina (Piacenza), tenuta a battesimo oggi con il passaggio della motonave 'Stradivarì. L'opera, finanziata con 47 milioni (di cui 6,8 milioni, il 20%, messi a disposizione dall'Unione europea) ha comportato sei anni di lavori.

CdC, approvato il passaggio alla Sirem

Si è svolta ieri l’assemblea dell’azienda di Modena Cdc - Cooperativa di Costruzioni. Un’assemblea strutturata in due fasi: prima quella che riguardava i soci e, a seguire, la parte riservata ai lavoratori. Cooperativa di Costruzioni ha deliberato in assemblea dei soci il piano proposto da