Modena, quando gli studenti ebrei furono cacciati dal liceo Muratori

video Il liceo Muratori-San Carlo, nella sua sede di piazza della Cittadella, ha avuto l’idea di illustrare cosa accadde nel famoso “ginnasio e liceo classico” dell’epoca: la professoressa Silvia Macchioro e altre colleghe hanno visitato gli archivi e le cantine della scuola e riportato alla luce dopo ottant’anni libri dell’epoca, sussidiari che inneggiavano alla razza pura e alla “romanità”, registri con gli alunni e i loro voti. Video Gino Esposito La cronaca