Palermo, i bambini scrivono a Babbo Natale

video Torna la “posta di Babbo Natale”, l'iniziativa di Poste Italiane dedicata ai bambini. Per la raccolta delle letterine Poste Italiane ha dedicato ai più piccoli una speciale cassetta allestita nell’ufficio postale di via Alcide De Gasperi 103. Tra le tante letterine ricevute, quella di Pierlorenzo che confida a Babbo Natale “quest’anno il carbone non me lo leva nessuno perché non sono riuscito a mantenere la promessa di non fare monellerie”. Invece Marina spera che Babbo Natale “gli porti un fidanzatino”. Ogni bambino riceverà una risposta personalizzata di Babbo Natale e un piccolo regalo. La risposta di Babbo Natale può essere richiesta anche online compilando con i dati del bambino e quelli di uno dei genitori la scheda sul sito www.lapostadibabbonatale.posteitaliane.it. Dal sito è possibile inoltre scaricare anche uno speciale foglio natalizio sul quale scrivere la letterina.

Babbo Natale ritira le letterine alle Poste, ad attenderlo i bambini delle scuole romane

video Anche quest'anno Poste Italiane ha ricevuto migliaia di letterine che i bambini hanno inviato a Babbo Natale con i più svariati indirizzi di fantasia. un numero che negli anni non ha fatto alto che aumentare: dalle 40.000 del 1999 alle 130 mila del 2017. A imbucarle nell’ufficio postale di via Marmorata in una speciale cassetta postale realizzata per l’occasione sono stati gli alunni dell’Istituto “Istituto Spirito Santo", accolti dai Postini di Babbo Natale.(video MARIACRISTINA MASSARO/AGF)

Lavori alle Poste Arriva il camper mobile

article Da domani a giovedì 13 dicembre l’ufficio postale di Spilamberto sarà interessato da lavori interni. «Durante il periodo dell’intervento, per venire incontro alle esigenze dei cittadini - spiega una nota di Poste italiane - il servizio non subirà interruzioni e sarà disponibile in piazza Sassatel...

Caso padre Di Maio, Salvini: ''Penso abbia coscienza a posto, con lui voglio cinque anni di governo''

video "Non commento voci e dicerie che riguardano altri. Anche su di me ne ho lette di tutti i colori, penso che sia io che lui abbiamo la coscienza più che a posto", queste le parole del ministro dell'Interno Matteo Salvini a margine dell'evento 'Sindaci d'Italia' organizzato da Poste Italiane. Salvini ha commentato le ultime notizie che coinvolgono il padre di Luigi Di Maio e la sua impresa con lavoratori in nero, difendendo il vicepremier e sottolineando la volontà di continuare questo esecutivo insieme: "Non mi interessano i sondaggi, voglio andare avanti con questo governo per cinque anni con Di Maio e Conte". di Martina Martelloni

Manovra, Conte: "Riduzione del deficit? Non parlo di decimali, negoziato con Ue continua"

video Al termine del suo intervento all'evento "Sindaci d'Italia" organizzato da Poste Italiane, il premier Giuseppe Conte ribadisce la linea coesa del governo sulla manovra e dice la sua sulla riduzione del deficit dopo l'apertura espressa dal vicepremier Matteo Salvini . "Non c' è una linea Conte-Tria, una linea Di Maio-Salvini. Non ci sono linee contrapposte, questo governo è molto coeso" - ha assicurato Conte. Sulla riduzione del deficit dal 2,4% al 2,2% ventilata da Salvini, il presidente del consiglio commenta: "Non parlo di decimali, è importante adesso avere le relazioni tecniche per valutare l'impatto economico delle riforme programmate e potremo valutare, ritornare a Bruxelles e continuare il negoziato" di Martina Martelloni

Pd, Zingaretti: "Bene candidatura Minniti. Ora cambiamo l'Italia e il partito"

video "Minniti ha sciolto la riserva? Ce lo aspettavamo. Sono convinto che sarà un bel confronto". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, al WeGil per presentare l'accordo con Poste Italiane per maggiori servizi ai piccoli comuni. "Io credo che bisogna voltare pagina, perché l'Italia si aspetta una nuova speranza e ci sono tanti segnali dalle piazze. Io credo che mi batterò affinché cambi anche il Pd nel profondo e che una nuova generazione di ragazzi e ragazze che esistono, bravissimi nelle amministrazioni e nei territori, diventino i veri protagonisti. È stato detto alcuni giorni fa agli italiani che abbiamo capito, io dico che abbiamo capito e quindi allora cambiamo, perché altrimenti se continuiamo come prima non è un bel segnale", ha aggiunto. Video di Camilla Romana Bruno

Roma, travestito da postino rapina farmacia

video Aveva indosso una pettorina gialla con sopra scritto "Poste Italiane" ed un casco sempre dello stesso ente. Ma quando è entrato nella farmacia si è capito che l'uomo tutto era meno che un dipendente delle Poste: armato di una pistola, ha minacciato il personale e rubato dalle casse circa 400 euro. Poi, è scappato a bordo di un motorino - sempre delle Poste - rubato tra l'altro a un operatore mentre era in servizio. Ma la sua fuga è durata poco perchè i dipendenti della farmacia, durante la rapina, sono riusciti ad attivare l'allarme collegato con la sala operativa, permettendo così ai poliziotti di intercettare il mezzo. Il rapinatore è stato bloccato dagli agenti in Piazza Gimma, nel quartiere Africano, a due passi da Viale Libia. Il 32enne e' stato immobilizzato e perquisito: addosso gli hanno trovato sia la refurtiva che la pistola, una scacciacani, senza tappo rosso. L'uomo è stato inoltre individuato come l'autore materiale di una rapina simile avvenuta, con le stesse modalità ed abiti, nella giornata di martedì scorso sempre ai danni di una farmacia in zona Talenti. Dopo gli accertamenti di rito, T.M. è stato accompagnato in carcere per rapina aggravata dall'uso delle armi e ricettazione.