Sassuolo-Fiorentina. Sensi: "Abbiamo buttato via due punti"

video Non nasconde la sua amarezza Sensi all'uscita degli spogliatoi per il pari subito all'ultimo secondo. Una delusione che mette decisamente in ombra la gioia del gol realizzato. "Viemne prima la squadra delle soddisfazioni personali - spiega - C'è tanto rammarico e delusione, abbiamo buttato via due punti che con un po' di furbizia e intelligenza in più potevamo fare nostro il match" Video di Paolo Seghedoni. la cronaca del match

Modena, festa di zampone e cotechino. Ricetta tedesca conquista chef Bottura

video Si è conclusa la finale del Concorso “Lezioni di Gusto Europeo degli chef di domani italiani e tedeschi”, che si è disputata questa mattina nel corso dell’ottava edizione della festa dello Zampone e del Cotechino Modena IGP, organizzata dal Consorzio di Tutela. Gli studenti delle scuole alberghiere - 9 italiane e una tedesca - arrivati in finale, visibilmente emozionati, hanno preparato live le loro ricette a base di Zampone e Cotechino Modena IGP, per sottoporle al giudizio dello chef numero uno al mondo Massimo Bottura,Al primo posto, la scuola tedesca “Paul-Kerschensteiner Schule” di Bad Uberkingen, piccolo comune a sud della Germania, con la ricetta Forest mushrooms in the goulash Zampone fund. Il secondo posto, all’Istituto alberghiero di Serramazzoni (Modena). La cronaca e le foto

Fiorentina, pareggio in extremis: giocatori sotto la curva a salutare, ma i tifosi non gradiscono

video I giocatori della Fiorentina pareggiano in extremis col Sassuolo dopo che erano sotto di due gol. Alla fine riescono a fare l'impresa di agguantare in pieno recupero il pari, così vanno sotto la curva viola per salutare i tifosi che però non la prendono bene e rispondono con il coro: "C'avete rotto il c...." E così, i viola fanno marcia indietro e vanno negli spogliatoi.video di FIORENTINA.IT La cronacaFIORENTINA.IT

Discoteca Corinaldo, Totti manda video a ragazzo in rianimazione: "Michele, ti aspetto"

video Francesco Totti ha registrato un video per Michele, un 17enne di Ostra, ricoverato in rianimazione in coma farmacologico all'Ospedale di Torrette di Ancona, dopo la calca nella discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo. Il ragazzo, appassionato romanista, gioca a calcetto nell'Ostrense, la squadra del suo paese. La sera del 7 dicembre era andato in discoteca per la festa di istituto. I suoi amici, per aiutarlo, hanno lanciato una storia su Instagram. E inviato un messaggio a Totti: "Il gesto più bello che potresti fargli è venire in ospedale per vederlo, salutarlo e pregare per lui", hanno scritto. La risposta dell'ex capitano giallorosso è stata rapidissima: "Rimettiti presto, ti aspetto a Trigoria"Twitter / Mrs.No Good

Manovra, Boccia (Confindustria): "Finalmente ascoltati, ora dalle parole ai fatti"

video "Oggi per la prima volta dall'insediamento il governo ha convocato i rappresentanti del mondo dell'economia e riusciamo dialogare in termini di confronto". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, al termine della riunione al ministero dell'Interno con 15 rappresentanti del mondo delle imprese con il ministro Matteo Salvini. "Il clima e il dialogo sono sicuramente andati bene, ora però aspettiamo i fatti".   

Corinaldo, un video accusa: "Sfera era solo un'esca, non sarebbe mai venuto". Ma lo staff del trapper smentisce

video Circola in rete in queste ore un filmato in cui un testimone della tragedia della "Lanterna Azzurra" accusa gli organizzatori della serata di aver venduto biglietti per un evento inesistente. Sfera Ebbasta, è l'accusa, era impegnato in un altro concerto a Rimini e non sarebbe mai arrivato al locale in provincia di Ancona. Il suo nome, dunque, sarebbe stato usato dagli organizzatori solo per riempire il locale. Addirittura, l'autore del video che sta conoscendo notevole popolarità su YouTube, ipotizza che il fuggi fuggi che ha scatenato la tragedia sia stato in qualche modo provocato proprio per mandare a monte la serata. Contattata da Repubblica, l'agenzia di Sfera Ebbasta aveva in realtà preventivamente smentito questa ricostruzione: "L'arrivo dell'artista era previsto in tarda serata essendo coinvolto per un dj set e non un concerto", dichiarano dalla Thaurus Live. Sfera, aggiungono, ha appreso la notizia della tragedia telefonicamente, prima ancora di arrivare al locale". Dove dunque era intenzionato ad arrivare  video YouTube

Corinaldo, un video accusa: "Sfera era solo un'esca, non sarebbe mai venuto". Ma lo staff del trapper smentisce

video Circola in rete in queste ore un filmato in cui un testimone della tragedia della "Lanterna Azzurra" accusa gli organizzatori della serata di aver venduto biglietti per un evento inesistente. Sfera Ebbasta, è l'accusa, era impegnato in un altro concerto a Rimini e non sarebbe mai arrivato al locale in provincia di Ancona. Il suo nome, dunque, sarebbe stato usato dagli organizzatori solo per riempire il locale. Addirittura, l'autore del video che sta conoscendo notevole popolarità su YouTube, ipotizza che il fuggi fuggi che ha scatenato la tragedia sia stato in qualche modo provocato proprio per mandare a monte la serata. Contattata da Repubblica, l'agenzia di Sfera Ebbasta aveva in realtà preventivamente smentito questa ricostruzione: "L'arrivo dell'artista era previsto in tarda serata essendo coinvolto per un dj set e non un concerto", dichiarano dalla Thaurus Live. Sfera, aggiungono, ha appreso la notizia della tragedia telefonicamente, prima ancora di arrivare al locale". Dove dunque era intenzionato ad arrivare  video YouTube