Genova, tensione al corteo antifascista. Il poliziotto: "Quello che fa Casapound non è reato"

video Momenti di tensione in piazza Alimonda - simbolo degli scontri del G8 del 2001 - durante la manifestazione di protesta organizzata a Genova contro la recente aggressione da parte di attivisti di Casapound ai danni di un militante antifascista. A pochi passi dal presidio c'è proprio la sede del partito di estrema destra, dove è in corso la raccolta firme per la presentazione delle liste elettorali e la campagna tesseramento. I manifestanti hanno discusso con un funzionario di polizia, che ha spiegato: "Quello che stanno facendo lì dentro non è reato" di Giulia Destefanis

M5S, il sociologo De Kerckhove: "Autodisciplina come antidoto alle fake news "

video “Cercare di imbrogliare la gente è un momento di infiammazione della rete che si calmerà. Tentare di fermarla è una problematica della cittadinanza digitale, una responsabilità che si condivide tra la gente, il giornalismo e lo Stato. Ma si tratta soprattutto di disciplinarci. Come disse Marshall McLuhan in occasione dell’uccisione di Aldo Moro: “Contro il terrorismo l’arma più forte è il silenzio e i media dovrebbero staccare la spina”. Cosi il sociologo De Kerckhove è intervenuto al villaggio Rousseau di Pescara, in occasione del corso di formazione politica organizzato dal Movimento 5 stelledi Marco Billeci e Cristina Pantaleoni

I Maneskin a Bari: strade bloccate e bagno di folla alla Feltrinelli

video Centinaia di ragazzi in coda per i Maneskin, attesi alla Feltrinelli di Bari per una tappa degli appuntamenti di presentazione del loro primo album. Un bagno di folla ampiamente previsto, tanto che il sindaco Antonio Decaro ha deciso di chiudere in via preventiva due strade al traffico in coincidenza del firmacopie. Il gruppo rivelazione dell'ultima edizione di X Factor tornerà in città per il tour di concerti, già sold out

Rubrica Fuori Classe / A Modena il volontariato è una questione di... rete

video Il presidente dell'Asvm, Associazione Servizi per il Volontariato di Modena, spiega il lavoro nel mondo del terzo settore. Un lavoro di coordinamento che cerca di far emergere le tante piccole realtà che operano quotidianamente sul nostro territorio, non senza problemi tra finanziamenti in calo e operatori a cui è richiesta una presenza sempre più assidua (intervista di Greta Morselli, video di Giulia Lisoni)

Roccaraso, ecco la slavina che ha travolto due sciatori

video Roccaraso, sono entrambi campani i due sciatori travolti da una valanga all'Aremogna durante un fuoripista sul noto Cucchiaio di Valle Verde. Nel video girato da La Rascasse si vedono lo scivolamento dell'enorme massa nevosa (il fronte della valanga è infatti di circa 300 metri) e i soccorsi. I tecnici del Distaccamento sciatori della polizia muniti di Artva, pala e sonda, hanno raggiunto immediatamente il luogo dell'incidente. I due sciatori travolti hanno circa 50 anni. Uno è riuscito con una manovra di autosoccorso a liberarsi dalla neve, mentre il compagno, interamente travolto ma individuabile grazie a una piccola parte di scarpone, è stato liberato dai soccorritori. L'eliambulanza, alzatasi in volo da Preturo (L'Aquila), ha elitrasportato sul posto il medico del Soccorso Alpino. Dopo la stabilizzazione sanitaria, l'uomo è stato portato all'ospedale San Salvatore dell'Aquila. Sono ancora da accertare le sue condizioni di salute, l'uomo sembra essere rimasto sommerso per circa 10 minuti. a cura di Anna Laura De Rosa

Milano, litiga con 5 adolescenti e ne accoltella uno: la scena dalla telecamera del bus

video Salgono in cinque sull’autobus, uno di loro sfiora un uomo, un dipendente Atm fuori servizio. Vola qualche insulto. Uno dei ragazzi (4 hanno 17 anni e uno 18) torna indietro per chiedere spiegazioni e con lui il resto del gruppo. Il 56enne risponde e avvia uno scambio di insulti che terminerà una volta scesi dal mezzo con l’accoltellamento di uno dei ragazzi da parte del 56enne. La vicenda è stata interamente ripresa dalle telecamere dell’autobus 80 di Milano, dove si sono svolti i fatti

Rubrica Fuori Classe / In viaggio nella storia per scoprire l'origine di Modena

video Da prima di Mutina al cuore dell'epoca romana, e poi ancora avanti di qualche centinaia di anni in una capsula del tempo che vi permetterà anche di lasciare qualcosa di voi. E' un vortice nel quale immergersi la mostra Mutina Splendidissima del Foro Boario, dove sono raccolte diverse particolarità della storia di Modena. Chiara e lineare, con diversi aspetti legati all'urbanistica e al commercio, ricca di spunti per conoscere meglio le strade che abitiamo (video di Giulia Lisoni, studentessa della 5D classico liceo Muratori San Carlo)

Al Pacino è coach Paterno nel film sullo scandalo di Penn State

video Al Pacino torna a vestire i panni di un coach di football americano. E che coach: Joe Paterno, l’allenatore (famiglia di chiare origini italiane) che fece grande l’università di Penn State ma che, proprio sul finire della sua lunga carriera, venne coinvolto in un grave scandalo. Secondo un’indagine condotta da Louis Freeh, già capo della Fbi, un assistente allenatore di Penn State avrebbe abusato di ragazzini. Un orrore di cui, ad un certo punto, Joe Paterno sarebbe venuto a conoscenza senza però farne parola. Un’omissione che costò l’addio alla panchina al grande tecnico dei Nittany Lions e la rimozione della sua statua davanti al college. Uno scandalo che scosse e divise gli Stati Uniti: tuttora in molti si rifiutano di addossare a Paterno (che morì di lì a poco) responsabilità per quella vicenda e lo difendono a spada tratta. Ora Hollywood prova a ricostruire tutto questo con Al Pacino attore principale del film che uscirà in primavera negli Usa. Lo vedremo anche in Italia? Intanto HBO ha diffuso il primo trailer della pellicola. (a cura di giovanni marino)