Modena. Stupro, tentato sequestro e omicidio: dieci giorni di violenza contro le donne

article Un criminale seriale, capace di spingersi fino all'omicidio e privo di empatia e controllo nei confronti delle vittime: così la Procura di Modena definisce Raffaele Esposito il cuoco di 34 anni, residente a Savignano accusato dell'omicidio di una ragazza romena di 31 a San Donnino, il 30 agosto.. L'uomo è accusato anche della violenza sessuale avvenuta a Zocca il 24 agosto e del  tentato sequestro dello scorso 2 settembre di una 18enne in pieno giorno a Savignano sul Panaro. Ripercorriamo la vicenda. Testi di Carlo Gregori, Francesco Dondi e Daniele Montanari. A cura di Andrea Marini