Risarcimenti, decide la Consulta

FIRENZE Approda domani alla Consulta la battaglia giuridica per far ottenere un risarcimento agli ex deportati italiani costretti a lavorare per il Terzo Reich. A portarla fino alla Corte costituzionale l’avvocato Joaquim Lau: ha iniziato a seguire la vicenda negli anni ’90, prima davanti

Lorenzin non molla: «È vietata»

ROMA Nonostante ogni decisione sull’eterologa sia stata rimandata a settembre e, soprattutto, ad una discussione parlamentare, continuano a creare scompiglio le dichiarazioni del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, che ha «vietato» ai centri di Pma di procedere con questa tecnica di

Consulta, a giorni il nuovo presidente

ROMA In attesa che il Parlamento provveda all’elezione di due giudici costituzionali (e degli 8 membri laici del Csm) - questione che si trascina ormai da oltre un mese e rischia di slittare a settembre - la Consulta provvederà la prossima settimana, tra il 28 e il 29, ad indicare il suo n

Governo, l’11 il nuovo voto di fiducia

Mentre la politica tentenna sulla legge elettorale (ieri la commissione Affari costituzionali del Senato ha rinviato a dopo l’8 dicembre) tocca alla Corte costituzionale prendere in mano questa spinosa faccenda. Gli occhi sono tutti puntati sul colle del Quirinale, dove sorge il palazzo ch