Decreto dignità, Di Maio: "Boeri insulta e dovrebbe dimettersi, ma non ho il potere di rimuoverlo"

video Non si fermano le polemiche sulla relazione tecnica dell'Inps sul decreto dignità, con il ministro al Lavoro e allo Sviluppo economico Luigi Di Maio che risponde al presidente dell'istituto di previdenza Tito Boeri: "Se lui ritiene che le mie idee siano sbagliate ha tutto il diritto di dirlo. Se però insulta e dice che mi sto distaccando dalla crosta terrestre allora stiamo andando oltre". Parlando con i giornalisti in piazza Montecitorio, il vicepremier afferma: "Mi ritrovo al vertice di istituzioni vigilate dal ministero persone nominate da Renzi. Io non ho il potere di rimuovere questa persona: o scade oppure resta lì. Quindi noi più che dire come normali cittadini che si dovrebbe dimettere, non possiamo fare altro". di Cristina Pantaleoni

Terremoto Centro Italia, sit-in a Montecitorio: "Basta parole, il Governo passi ai fatti"

video "Quello che ci aspettiamo da questo Governo è molto più di quello che è stato fatto fino ad adesso. Abbiamo presentato degli emendamenti a costo zero: la priorità di punteggio in caso di concorso pubblico, degli sgravi fiscali per le aziende che assumono terremotati ma soprattutto di ridurre la zona di interesse del cratere, talmente grande da non permettere l'ottimizzazione dei costi". Così Francesco Pastorella, tra i coordinatori del Comitato Terremoto Centro Italia, durante un sit-in in piazza Montecitorio. I delegati sono stati poi ricevuti dal vicepresidente della Camera Fabio Rampelli. di Cristina Pantaleoni

Migranti, Conte: "Corridoi umanitari di Sant'Egidio in linea con politiche del governo"

video "L'impegno della comunità di Sant'Egidio per i rifugiati, coi corridoi umanitari, è in linea con la proposta italiana. Si tratta di un'immigrazione regolare, con numeri contingentati, ben definiti, che consente di creare percorsi di integrazione". Così il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al termine della visita alla comunità di Sant'Egidio a Roma. La Comunità guidata da Marco Impagliazzo è infatti impegnata nella organizzazione di corridoi umanitari che hanno consentito finora, a 1.800 profughi di ottenere un visto per ragioni umanitarie grazie al quale presentare domanda d'asilo ed essere accolti in strutture per essere avviati ad un percorso di integrazione. di Cristina Pantaleoni

Aboliti i vitalizi: Di Maio festeggia a piazza Montecitorio tra palloncini gialli e champagne

video Palloncini gialli e bottiglie di champagne: ha festeggiato così il M5s l’abolizione dei vitalizi. "Il Senato prenda esempio" dalla Camera commenta Luigi Di Maio, sommerso dai palloncini dei militanti e dei parlamentari in piazza Montecitorio. “Abbiamo già pronta la legge per tagliare le pensioni d'oro e lo faremo nelle prossime ore". Il taglio, spiega, sarà "per chi non ha versato”. di Cristina Pantaleoni

Aboliti i vitalizi, Fico: "Non temo i ricorsi. Il Senato arriverà alle stesse decisioni"

video "Sono certo che il Senato farà le sue valutazioni e sono convinto che arriverà alle stesse decisioni". Così il presidente della Camera, Roberto Fico, commenta l’approvazione del taglio dei vitalizi a Montecitorio. “Agli ex parlamentari dico che non è assolutamente un provvedimento punitivo ma è una delibera che ripara delle ingiustizie che sono state perpetrate nella nostra società. Siamo finalmente nella nuova Repubblica che e' molto più vicina ai cittadini". video di Cristina Pantaleoni

Migranti, Salvini: "No a sbarco Diciotti finché non sarò sicuro di mandare in galera i delinquenti"

video “Il governo lavora compatto, non c’è nessuno scontro con la ministra Trenta”. Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini, lasciando Palazzo Chigi dopo l’incontro con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. La ministra della Difesa dalle colonne dell’Avvenire ha infatti lanciato, una sorta di sfida al titolare del Viminale: “La strada - sono le parole della Trenta - non è chiudere i porti. L'Italia non si gira dall'altra parte. Non l'ha fatto e non lo farà. C'è il diritto di assicurare un asilo a chi fugge dalla guerra. E il diritto di arrivare e trovare un lavoro.” Quanto alla nave Diciotti che da ieri ha raccolto i 60 migranti salvati dalla Vos Thalassa, Salvini puntualizza: "Ancora non c’è un porto, ma sto andando in ufficio per lavorare. Conto di risolvere il problema in giornata. Se però c’è gente che ha minacciato e aggredito non finirà in albergo ma in galera. Non autorizzerò nessun tipo di sbarco finché non ci sarà la garanzia che delinquenti, non profughi, che hanno dirottato una nave finiscano in carcere”. video di Cristina Pantaleoni

Addio a Vanzina, il videoracconto: da De Sica a Sorrentino, in tanti rendono omaggio al regista

video Si sono svolte nella basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma le esequie di Carlo Vanzina, il regista di alcune delle commedie più celebri del nostro cinema deceduto a 67 anni. Molte le personalità del cinema e della cultura presenti ai funerali, mentre fuori dalla chiesa si sono radunate delle persone per rendere il loro omaggio al cineasta.video di Marco Billeci e Cristina Pantaleoni

Addio a Vanzina, Fiorello: "La mia battuta preferita? E pure questo Natale ce lo siamo tolti dalle..."

video "Sono solo venuto a rendere omaggio a una brava persona. Ricordo tutti i suoi film. Una sua battuta che ricordo? E pure questo Natale ce lo siamo tolti dalle..". Fiorello non perde la sua ironia nonostante l'amarezza per l'ultimo saluto a Carlo Vanzina al termine della cerimonia funebre del regista a Roma, scomparso domenica mattina a 67 anni. di Marco Billeci e Cristina Pantaleoni

Addio a Vanzina, De Sica e Boldi insieme ai funerali: "Lo accompagnamo in Paradiso"

video "Lo accompagnamo in Paradiso". Così Massimo Boldi, entrando nella chiesa di Santa Maria degli Angeli a Roma, al funerale di Carlo Vanzina, il regista scomparso domenica mattina a 67 anni. Poi ha aggiunto commosso: "Non dimenticherò la vita passata insieme". Prima di lui un ricordo anche di Christian De Sica: "È venuto un mese fa a casa mia offrendomi un film, ci siamo scritti fino a tre giorni fa". di Cristina Pantaleoni e Marco Billeci

Addio a Vanzina, l'arrivo del feretro tra applausi e commozione

video È stato accolto dagli applausi di colleghi del mondo dello spettacolo e cittadini presenti il feretro di Carlo Vanzina scomparso lo scorso 8 luglio alla clinica Mater Dei di Roma. Le esequie del regista della commedia all'italiana si tengono alla chiesa di Santa Maria degli Angeli di Roma. Il fratello Enrico è arrivato in chiesa, accompagnato dalla moglie, visibilmente commosso. di Cristina Pantaleoni e Marco Billeci

Dl Dignità, Di Maio: "Reintrodurre i voucher per sfruttare i giovani? Il M5s farà muro di cemento"

video Il tema dei voucher nel dl Dignità "se deve essere reintrodotto per sfruttare di nuovo la gente troverà un argine, anzi un muro in cemento armato del Movimento 5 Stelle". Così il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio risponde a chi gli chiede della proposta della Lega di reintrodurli per alcuni settori lavorativi, esclusi per ora dal decreto. "Se vogliamo discutere della natura per cui erano nati - per lavori che non sono a rischio sfruttamento e richiedono un pagamento quotidiano - non abbiamo mai detto di essere contrari anzi e' nel contratto di governo. Ma non permetteremo a nessuna forma giuridica di introdurre i voucher lasciando aperte strade che portano allo sfruttamento”. di Cristina Pantaleoni

Ilva, Di Maio: "Proposte dell'azienda non soddisfacenti, servono proposte migliorative"

video Sull'Ilva, i piani ambientali eoccupazionali "non sono soddisfacenti. Ci aspettiamo proposte migliorative, fortemente migliorative". Così il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio. Che aggiunge: "Sul piano ambientale ci sono novità, ma non entusiasmanti, su quello occupazionale è tutto da vedere. Dobbiamo analizzare tecnicamente le loro proposte". Uno dei presupposti per far ripartire la trattativa "è un passo in più sul piano occupazionale, che invece in questo momento resta fermo al palo".di Cristina Pantaleoni

Spoleto 61, Il Festival dei Due Mondi al giro di Boa tra opera, balletto e performance itineranti

video Il Festival dei Due Mondi di Spoleto è al suo giro di boa. Le mostre di Palazzo Collicola, le performance dell’Accademia Silvio D’Amico, il concerto di Francesco De Gregori, gli spettacoli di Augias e Carsen e la danza di "My Ladies rock" nella splendida cornice del Teatro Romano hanno registrato un consenso di pubblico tale da confermarne la centralità nel panorama culturale italiano video di Cristina Pantaleoni

Spoleto 61, Augias porta Mussolini a processo nel suo "Io mi difendo!"

video "Io mi difendo!" è un vero e proprio processo a Benito Mussolini, andato in scena ieri sera al Festival dei Due Mondi di Spoleto. Sul palco, da una parte il leader fascista interpretato da Massimo Popolizio, seduto a una scrivania dove legge la sua arringa di difesa, dall’altra lo storico Emilio Gentile per l’accusa e il giornalista e scrittore Corrado Augias che guida la discussione. Dietro di loro uno schermo, su cui scorrono in bianco e nero le immagini più (o meno) famose di quello che fu il ventennio fascista. "In un momento di grande sbandamento e cambiamento c’è nostalgia di qualcuno che prenda in mano la situazione e cerchi di risolverla. Per questo un uomo come Matteo Salvini ha raddoppiato il suo consenso", commenta Corrado Augias Video di Cristina Pantaleoni

Dl Diginità, Boeri: "Sbagliato irrigidire i contratti indeterminati, bisogna renderli convenienti"

video Nel decreto dignità, secondo il presidente dell'Inps Tito Boeri, ci sono aspetti positivi. "Avevo già sottolineato come il decreto Poletti fosse in contraddizione con il contratto a tutele crescenti. Quel contratto a tempo determinato - spiega Boeri - era tale da scoraggiare le imprese ad assumere a tempo indeterminato. Quello che fa il decreto dignità nel ridurre la durata massima di questi contratti e alzare gli oneri - osserva - mi sembra giusto. Noi siamo uno strumento di supporto e applichiamo le leggi”. Cosi Boeri risponde a Di Maio che dal palco della relazione annuale dell’Inps aveva detto “L’Inps faccia l’Inps e il Governo il Governo”video di Cristina Pantaleoni

Pensioni, Boeri a Salvini: "La mia risposta è nei numeri, i migranti servono al paese"

video "I dati sull'immigrazione sono dati incontrovertibili. La mia risposta è nei dati. Quelle sono le verità che bisogna dire: in Italia e non c'è nessun modo per intimidire i dati". Cosi' il presidente dell'Inps, Tito Boeri, replica, a margine della presentazione della Relazione annuale dell'Istituto, all'attacco ricevuto dal vicepremier, Matteo Salvini, che lo ha definito 'fenomeno' per aver sottolineato l'importanza dei migranti per il sistema pensionistico. video di Cristina Pantaleoni