5 Stelle apre a Crocetta: «Ci seduca»

di Alessandro Cecioni winviato a PALERMO Non pensa di sposarsi come Nichi Vendola («Sono vecchio non mi pigliano più»), né di rinunciare al sesso («Un’invenzione di Klaus Davi»). Dichiara guerra ai dirigenti della Regione, ai 700 consulenti nominati negli ultimi 4 anni da Lombardo che co

AL VERTICE TRA INVIDIE E VELENI

di FRANCESCO JORI Nel segno dell'Umberto. Umberto Maroni, il padre biologico; Umberto Bossi, quello politico. L'uomo che oggi, a 57 anni, prende il posto dello storico fondatore e padrone della Lega, approda alla politica a 24 anni, nel 1979, proprio conoscendo l'altro Umberto: all'epoca

Vittime della strada nuovo monumento

Inaugurazione ufficiale ieri mattina per i monumenti alle vittime della strada realizzati dagli studenti dell’Istituto d’Arte Venturi nel Parco dei Fiori Recisi, in via Divisione Acqui. Brani e poesie di Pessoa, Holland e Che Guevara, per voce di Emma e Maddalena, due giovani studentesse

Poclain, polemica tra Cgil e Cisl

Il 7 e 8 febbraio scorso si è svolto il referendum di approvazione da parte dei lavoratori riguardo l’accordo aziendale della Poclain Hydraulics Industriale di Castelfranco firmato dalle Rsu unitariamente e dalla sola Fiom. Hanno partecipato al voto 88 lavoratori su 108 e hanno espresso

IL “NEMICO” TREMONTI E LE BOMBE INTELLIGENTI

Ieri socialista, oggi sobillatore. Insomma un pericoloso rivoluzionario. Inaffidabile per di più. E’ l’identikit - secondo i molti nemici - di Giulio Tremonti, il Che Guevara della manovra fiscale, il lider maximo dei cordoni della borsa che più stretti non si può. Il liberista che quand

Luigi Vicinanza

Un’Inter di lotta sogna l’impossibile

MILANO. Siate realisti, chiedete l’impossibile: urlo di lotta di Che Guevara, celebre slogan sessantottino che potrebbe tornare utile a Leonardo in vista della partita contro lo Schalke 04. Una sfida per l’Inter al limite dell’impossibile, affascinante e irresistibile per il presidente M

I clienti dell’iper in scena con Marco Berry

BR bE’ uno show che ti prende alla sprovvista ma che può regalarti momenti d’oro o quei cinque minuti di celebrità che come citava Andy Warhol, ognuno di noi ha diritto nella vita, prima o poi. E al GrandEmilia è andato in scena il nuovo show di Marco Berry che porta nei centri commerci

Luigi Esposito

Olanda-Brasile, una partita a scacchi

PORT ELIZABETH. Nel calcio come nella politica non c’è più spazio per l’ideologia. C’erano una volta il comunismo, il ’68, Marx e Che Guevara. Oggi il comunista Putin e fra gli ospiti più assidui ai festini di villa Certosa a base di ostriche, Champagne e derivati. E cosi anche nel pall

dall’inviato Valentino Beccari