Senza Titolo

=Il giorno 22 Giugno 2019 è mancato all'affetto dei suoi cariGIULIANO BORGHIdi anni 74Ne danno il doloroso annuncio le figlie ELENA e FRANCESCA, il nipotino ANTONIO MASSIMO, il genero MICHELE, GABRIELE, unitamente ai parenti tutti.I funerali, in forma civile, avranno luogo MartedÏ 25 c.m. alle ore

Si è spento il dirigente sanitario Borghi

FINALE. Si è spento ieri Giuliano Borghi, massese titolare della società di servizi sanitari Salus e conosciutissimo esponente politico. Borghi era ricoverato a Baggiovara per un problema cardiaco. Era stato dirigente e attivista di Pci, Pds e Pd. A Finale si era molto dedicato alla politica locale,

La differenziata dei rifiuti Chi brilla e chi arranca

Dalla efficientissima San Possidonio, la migliore dell'Emilia Romagna, a Castelvetro tutti salvi. Da Marano in giù ci si dovrà dar da fare. I dati della raccolta differenziata 2018 impongono anche una riflessione alle amministrazioni sotto al 73% di differenziata. A partire da Modena, ferma al 63,8%

Senza Titolo

Sono già entrati nelle case di quasi dieci milioni di italiani, da Nord e Sud Italia. E, in provincia di Modena, ad usufruirne al momento sono oltre 103 mila clienti. Si chiamano Open Meter e sono i contatori elettronici di nuova generazione targati E-Distribuzione, società del Gruppo Enel (gestore

Senza Titolo

San PossidonioIl Consiglio si è riunitoma la giunta è rinviataSeguendo i tempi del proprio regolamento, San Possidonio ha già tenuto il primo consiglio comunale, dopo l'elezione del nuovo sindaco Carlo Casari. È accaduto giovedì sera, quando Casari ha giurato e il consiglio si è insediato, con la no

Lapam ha premiato le aziende fedelissime

MIRANDOLA. Una bella festa per premiare le imprese storiche (associate da almeno 40 anni) all'interno dei 60 anni di storia di Lapam Confartigianato per le sedi di Mirandola, Concordia e San Possidonio.L'associazione imprendfitoriale sta organizzando un tour di eventi e premiazioni in tutto il terri

Un patto per lavoro e sviluppo della Bassa

È stato sottoscritto presso il municipio di Mirandola, il "Patto per il lavoro ed il benessere" dell'Area Nord. Aderiscono Regione, otto Comuni della Bassa (Camposanto, Cavezzo, Concordia, Medolla, Mirandola, San Felice, San Possidonio, San Prospero), Unione Area Nord, Unimore, Ufficio scolastico Em