Pavullo, fermata banda di minorenni terribili

video Rubavano auto e furgoni per provvedere ai loro spostamenti privati, ad esempio, per andare in discoteca: è l'accusa per i componenti di una presunta baby gang scoperta a Pavullo nel Frignano, nell'Appennino Modenese, composta da quattro ragazzini tra i 15 ed i 17 anni, tutti studenti (ovviamente sprovvisti di patente), incensurati e con famiglie senza particolari problemi. I minorenni sono stati denunciati a vario titolo dai carabinieri per i reati di furto, ricettazione, detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Uno dei quattro minorenni, nella notte tra sabato e domenica, alla guida di un furgone ha fatto retromarcia, questo il quadro accusatorio, nel tentativo di scappare da un posto di blocco ed ha urtato una gazzella di un militare che è rimasto ferito. Video Gino Esposito la cronaca

Senza Titolo

=Ieri, Sabato 22 Settembre 2018 è mancato all'affetto dei suoi cariFRANCESCO FRANCHINIChecco Marengo di anni 87Ne danno il triste annuncio le figlie LICIA, CLAUDIA e CECILIA con ALBERTO e GABRIELE, il fratello PAOLO con FRANCA, i nipoti MASSIMO, MARCO e GIANPAOLO con LINDA e PAOLA, gli amici e paren

Salavatori e Covili, un altro pianeta

Sono stati ben 452 i partecipanti, suddivisi nelle quattro categorie A, B, C1 e C2, a partecipare alla decima giornata di qualificazione del lancio del ruzzolone, mente nella piastrella le presenze sono state 12.Le gare si sono svolte sull'impianto reggiano di Colombaia per quanto riguarda la catego

Avventura mondiale per il Cavazzi

Nel percorso disegnato ai piedi della Tour Eiffel, ottimo decimo posto dell'istituto Cavazzi di Pavullo nel Frignano (Modena) con la formazione maschile che ha preso parte alla rassegna iridata di corsa campestre dopo aver vinto il titolo italiano studentesco nel 2017.I PIAZZAMENTI INDIVIDUALINella