Al via la preparazione dell'acetaia comunale

CASTELNUOVO. Anche il comune di Castelnuovo Rangone avrà presto, e in via ufficiale, una propria acetaia comunale, all'interno della quale organizzare anche percorsi didattici e visite turistiche a disposizione di curiosi e appassionati.L'appuntamento è per domenica 27 ottobre alle 16, nel torrione

Exacer a Castelnuovo per una prima storica contro Martignacco

Andrea LolliIl ritorno e, magari, l'esordio di Katarina Luketic nella prima davanti al pubblico amico. È sicuramente questo il motivo di maggior interesse della sfida che andrà in scena oggi a Castelnuovo Rangone e vedrà opposte la Exacer Montale e la Itas Città Fiera Martignacco. La formazione mode

Senza Titolo

PINEROLO. La prima storica in A2 per l'Exacer Montale si chiude con una sconfitta per 3-0 sul campo di Pinerolo, ma segnali e indicazioni emerse dalla sfida contro una delle probabili big del campionato sono certamente più che positivi. La formazione di coach Tamburello, infatti, ha tenuto testa ad

Tamburello: «Exacer, è un giorno storico»

Il conto alla rovescia è terminato, la Exacer Montale questo pomeriggio (ore 17) farà il suo storico debutto nel campionato di Serie A2. Prima di inaugurare fra sette giorni la nuova casa in quel di Castelnuovo Rangone, però, la formazione di coach Tamburello dovrà affrontare l'impegnativa trasferta

Poesia Festival 2019: versi, lezioni magistrali e musica nelle Terre di castelli

article Da mercoledì 18 a domenica 22 settembre la poesia è protagonista nei borghi antichi di nove comuni modenesi. Appuntamento alle ore 21.00 a Vignola, in provincia di Modena, per l'inaugurazione della manifestazione, a ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, con un intervento e una lettura poetica di Stefano Dal Bianco seguita da un concerto di Gino Paoli accompagnato al pianoforte da Danilo Rea

Senza Titolo

l'intervistaMONICA TAPPA«Le parole non servono solo per spiegare, capire, non si esauriscono nel loro senso più immediato e pragmatico, è bello e necessario anche indugiare, offrirsi all'ascolto, di sé e dell'altro. La parola poetica è proprio questo: un reciproco ascoltarsi. E l'orecchio non dovreb