Cerfogli e Gherardini (Casine) si impongono in categoria A

Si è svolta la seconda giornata delle qualificazione del lancio del ruzzolone e del gioco della piastrella. Con la partecipazione di 418 lanciatori suddivisi nelle quattro categorie del ruzzolone, mentre nella piastrella erano presenti 10 giocatori.Le gare si sono disputate nell'impianto di Savignano sul Panaro per quanto riguarda la categoria A, B e la piastrella dove si sono imposti rispettivamente Tiziano Cerfogli e Gian Luca Gherardini (Casine) in categoria A, in categoria B successo della coppia bolognese di Santa Lucia formata da Mario Duzzi e Fabrizio Fantini, mente nella piastrella il successo finale è andato ad Enrico Torri e Renzo Ladurini (Val Rossenna).Le categorie C1 e C2 erano impegnate sull'impianto di Colombaia di Carpineti, dove hanno prevalso rispettivamente Cristian Beneventi e Fausto Fabiani (Sant'Antonio) nella categoria C1, in C2 successo delle coppia reggiana dell'A.S.D. Cavola-Scandiano formata da Guido Rivi e Costantino Montelli. Le gare di qualificazioni proseguiranno già domenica prossima a Colombaia (Reggio Emilia) dove sarà di scena la categoria A, la categoria B gareggerà a Spessano, le categorie C1, C2 e la piastrella gareggeranno a Gorzano. Categoria A: 1° Tiziano Cerfogli e Gian Luca Gherardini (Casine), 2° Roberto Ingrami e Fernando Gualmini Sant'Antonio, 3° Maurizio Querciagrossa e Marco Mammei Fondovalle/Romano Scaglioni e Gabriele Debbia Toano. Categoria B: 1° Mario Duzzi e Fabrizio Fantini (Santa Lucia Bologna), 2° Pietro Galli e Riccardo Boselli (Acquaria-La Croce), 3° Gino Montanini e Vincenzo Covili (Sassoguidao/Verica/Semese).Categoria C1: 1° Cristian Beneventi e Fausto Fabiani (Sant'Antonio), 2° Marco Bonacorsi e Remo Bortolani (Lama Mocogno-Tolé), 3° Alessandro Ottonelli e Dario Querciagrossa (Casine).Categioria C2: 1° Guido Rivi e Costantino Montelli (Cavola-Scandiano), 2° Enrico Aravecchia e Giuseppe Tosi (Cavola-Scandiano), 3° Adam Covili e Marino Balocchi (Lama Mocogno-Tolé).Piastrella: 1° Enrico Torri e Renzo Ladurini (Val Rossenna), 2° Mario Lami ed Adelchi Corsini (Val Rossenna/Virtus Pavullo), 3° Ugo Mammi e Renato Pavarelli (Val Rossenna/Virtus Pavullo). --