La sfilata dei 90 trattori al raduno di Boccassuolo

PALAGANOTrattori-show domenica scorsa a Boccassuolo, dove si sono radunati 90 mezzi agricoli (più quelli d'epoca) nel terzo raduno dedicato, molto più di un ritrovo tra appassionati. L'iniziativa, organizzata da Giulio Guigli e Mattia Paglia, ha visto infatti i "bestioni" sfidarsi al pomeriggio in tre prove molto caratteristiche. La prima è stata il "tiro della slitta", dove mezzi grandi e piccoli si sono dati da fare trascinando 80 quintali fino a 80 metri. Poi la gimkana, fatta col carro tutta in controsterzo. Quindi la prova calibrata della "palla" da 20 chili, attaccata a un carrello elevatore, da toccare con precisione in modo da farla oscillare così da centrare una botte. Insomma, specialità varie per testare l'abilità alla guida, e il lavoro di campagna. La giornata si è aperta alle 11 con la sfilata fino a Cento Croci (Riolunato), con scorta di carabinieri e polizia municipale. Quindi dopo il pranzo presso il ristorante "La Tigella", la ridiscesa per dare vita allo spettacolo. "Ospite speciale", un Landini a testa calda (acceso con etere) degli anni '40, protagonista di una prova di aratura vecchio stile. --