Nei tricolori a squadre Modena e Perugia si aggiudicano i titoli

Si sono tenuti sull'impianto di Savignano sul Panaro i Campionati Italiani a squadre di lancio del ruzzolone, organizzati dalla locale A.S.D. Perla Verde in collaborazione con l'amministrazione comunale.La manifestazione ha avuto inizio nel pomeriggio di venerdì, nella piazza centrale del paese, con il saluto, delle varie autorità intervenute, ai giocatori delle province partecipanti. Sabato mattina sono iniziate le eliminatorie, all'insegna del bel tempo e dal gran caldo, nel tardo pomeriggio si è conclusa la prima giornata. Domenica mattina sono riprese le eliminatorie e nel primo pomeriggio si sono svolte le finali, con l'affermazione dell'A.S.D. Gaiato capitanata da Alesandro Cioni in categoria A, in categoria B successo di Moretti Marsciano (PG) capitanata da Marcello Ambroglini, in fine successo perugino anche in categoria C con l'A.S.D. Spoleto/Migliano con capitano Giovanni Morbidoni. Prima di effettuare le premiazioni, nei discorsi di chiusura è stato evidenziato lo spirito sportivo e di amicizia che ha contrassegnato lo svolgimento della manifestazione.Domenica prossima riprenderanno le qualificazione, le categorie A, B e la piastrella gareggeranno a Coscogno, le categorie C1 e C2 sarà impegnata sull'impianto "F: Lenzi" di Zocca, dove si assegneranno i titoli provinciali individuali.Le classificheI podi nelle varie categorie.Categoria A: 1° Gaiato 1 Alessandro Cioni2° Fornole (TR) Alberto Maccaglia,3° ex equo Casine Tiziano Cerfogli/Lama Mocogno-Tolé 1 Mirco Fognani. Categoria B: 1° Moretti Marsciano (Perugia) Marcello Ambroglini2° Lama Mocogno-Tolé Enzo Nori3° ex equo Santa Lucia 1 (Bologna) Denis Balducelli/Virtus Pavullo Claudio Bertanti.Categoria C: 1° Spoleto-Migliano (Perugia) Giovanni Morbidoni2° Fondovalle Gian Luca Tintorri3° ex equo Santa Lucia 1 (Bologna) Ermanno Chiari/Gaiato Giulio Cesare Cioni. --