La discarica delle valli? C'è già...

FINALESiamo in zona Meleghine, ovvero nelle Valli tutelate e da tutelare di Finale. Ma siamo anche nel "polo pattumiera" di Finale, dove la politica ha concentrato e vuole concentrare per la felicità dei residenti tra Massa e Canaletto un inceneritore, altri impianti odorigeni e inquinanti, un'autostrada, cave per l'autostrada e altre amenità. Inclusa la riapertura della discarica, in cui accogliere rifiuti speciali da tutta la regione. Nel frattempo però qualcuno al polo pattumiera e alla discarica ha già dato concretezza: ci sono pellegrini dei rifiuti che hanno disseminato i fossi attorno a via Ceresa e a via Albero. Alcuni dei sacchi e sacchetti contengono rifiuti speciali, tanto che le Guardie ecologiche li hanno ispezionati e segnalati come "sito da bonificare", con tanto di cartello. In altri casi invece si tratta dei rifiuti domestici che i diretti interessati non vogliono differenziare. Poi ci sono le discariche di pneumatici. E Massa è per di più meta di gente di altri paesi (San Felice e Camposanto), che scarica davanti ai cassonetti dei rifiuti i propri scarti.