Canna fumaria difettosa Brucia il tetto di una casa

SAN POSSIDONIOTre squadre dei vigili del fuoco da San Felice e Carpi sono intervenute ieri alle 15 per un incendio al tetto di una casa. Siamo in via Secchia, nel sott'argine del fiume, nei pressi de "Il Dolce Tarlo", fattoria didattica. Per il surriscaldamento della canna fumaria di un'abitazione sono divampate le fiamme che hanno incenerito le in travature in legno del tetto. Fortunatamente il rogo è rimasto circoscritto al tetto e non ha intaccato altre parti della casa, grazie al tempestivo intervento dei pompieri. Sul posto in via precauzionale un'ambulanza, anche se non ce n'è stato bisogno perché non si sono registrati feriti. In via Secchia anche la polizia municipale di San Possidonio, per portare al proprietario della casa un telo con cui coprire il tetto bruciato. Valentina Corsini