Spinge l'arbitro Covili (Ravarino) fuori sei turni

Queste le decisioni del giudice sportivo del comitato regionale dell'Emilia Romagna. ECCELLENZA1 giornata: Cavallini, Alicchi (Fiorano), Azzouzi (Rosselli), Ficarelli (San Felice). PROMOZIONE6 giornate: Covili (Ravarino) espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento di espulsione spintonava l'arbitro facendolo indietreggiare di qualche metro, nonostante l'accaduto, persisteva nel volere mettere le proprie mani sulle spalle del direttore di gara.1 giornata: Sghedoni (Formigine), Bozzini (Ganaceto), Toure (La Pieve), Balocchi (Polinago), Dalledonne (Ravarino).PRIMASqualifica fino al 21 gennaio per Cestari (mister Cavezzo), Orlandi (mister San Cesario). 3 giornate: Reggiani (San Damaso) espulso per doppia ammonizione, reagiva insultando l'arbitro, a fine gara reiterava proteste e offese. 2 giornate: Balugani (Cavezzo). 1 giornata: Altariva (Pavullo), De Siena (Levizzano). RAPPRESENTATIVA Comincia con un ottimo pareggio il percorso della Rappresentativa Regionale Juniores in vista del Torneo delle Regioni. A Martorano, presso il Centro Sportivo del Romagna Centro, la selezione allenata dal modenese Davide Grillenzoni ha costretto infatti l'Under 17 del Cesena, seconda nel proprio campionato nazionale, allo 0-0.