Vignola, potenziata la Nefrologia

VIGNOLANuovo assetto per il servizio di dialisi dell'ospedale di Vignola, dopo i recentissimi lavori di manutenzione del reparto: sono ora gli specialisti dell'Azienda Usl a garantire ai pazienti con patologie renali e ai dializzati dei Distretti di Vignola e Castelfranco le cure primarie nefrologiche (negli ambulatori territoriali e nel servizio dialisi). Il tutto mentre l'Azienda Ospedaliera, che attraverso la Nefrologia del Policlinico ha effettuato fino ad oggi l'assistenza medico-specialistica, rafforzerà il suo ruolo di riferimento per i ricoveri e per i casi di maggiore complessità. I nefrologi dell'Ausl, coordinati dal dottor Decenzio Bonucchi, potranno dunque seguire continuativamente i pazienti con patologia renale lungo tutta l'evoluzione della malattia, grazie ad una presenza medica potenziata rispetto al passato (le mattine dei giorni pari), presso il servizio di dialisi di Vignola e tramite consulenze ai reparti ospedalieri e visite ambulatoriali. A Castelfranco Emilia l'attività del nefrologo andrà ad integrarsi con i diversi servizi della Casa della Salute, mentre a Vignola rafforzerà il suo ruolo in ospedale.