Un 2017 super per i ragazzini di Serra

di Bruno RonchettiA Savignano sul Panaro sotto una pioggia intensa con un freddo invernale, si è disputata la settima tappa del Trofeo Modena Amatori UISP valido anche quale prova del Trofeo delle Tre Province con l'organizzazione del team Violi. Successi di prestigio per Giulia Ballestri e Simone Rustichelli.Questi i risultati nelle gare di ciclocross.Donne: 1) Giulia Ballestri (Cicli Center); 2) Erica Gianni (Bike XP); 3) Anna Bocchini (Supernova). M8: 1) Serafino Bruni (Stemax); 2) Oscar Pirondini (Uisp Reggio Emilia); 3) Romano Prina (New Motor Bike). M7: 1) Mimmo Toni (Iaccobike); 2) Gianfranco Mongardi (Sav 95); 3) Giorgio Goldoni (Boiardo). M6: 1) Maurizio Gibertini (Tribool); 2) Marco Giaroli (Coop Reggio Emilia); 3) Giovanni Babini (Bike Passion).M5: 1) Alberto Tomesani (Boomerang); 2) Enzo Michelini (Bici per Tutti); 3) Gianluca Portioli (New Motor Bike.M4: 1) Remo Bardelli (Spilla); 2) Davide Montanari (idem); 3) Marco Caselli (Stemax).M3: 1) Mario Baschieri (Bici per Tutti); 2) Luca Verucchi (Vai Ferro Bike); 3) Davide Bartolacelli (Ali Dorate).M2: 1) Gianni Zanetti (Zanetti); 2) Sandro Di Renzo (Sportissimo); 3) Alan Croci (Ferrari). M1: 1) Marco Balberini (Bici per Tutti); 2) Elia Taverna (Show Air); 3) Davide Guerzoni (La Bottega).Elite + Allievi: 1) Andrea Pizzaroli (SuperNova); 2) Gianluca Remondi (Team 9); 3) Alessio Zoboli (SCS Nonantola).Ed ecco i risultati delle gare di Mountain Bike. Donne: 1) Erica Gianni (Bike XP). G4: 1) Maurizio Baracchi (Bici per Tutti); 2) Giacomo Predieri (Bambana); 3) Maurizio Lari (Stemax).G3: 1) Massimo Rovati (Cicli Center); 2) Stefano Poli (Italia Nuova); 3) Ivano Ferrari (Bici per Tutti). G2: 1) Cristian Montoro (Cicli Center); 2) Nilo Gualerzi (MTB 4 Colli); 3) Michele Melesi (Green Davil).Allievi + G1: 1) Simone Rustichelli (Sportissimo); 2) Daniel Brunelli (Pato Bike); 3) Simone Gennari (Individuale). I ragazzini della Ceramica Serra, sotto la guida dell'inossidabile Benito Mantovi, hanno concluso la stagione agonistica 2017 con una serie di risultati che hanno portato il team di Serramazzoni ai primi posti nella classifica regionale.Tanti i giovani di talento che hanno vetsito quest'anno la gloriosa maglia indossata in passato anche da Rachele Barbieri all'inizio della sua carriera.La Barbieri, attuale campionessa del mondo scratch, sotto la guida di Mantovi vinse anche il campionato italiano e la classifica finale del Giro d'Italia di ciclocross. Ecco l'elenco dei tesserati del 2017: Nikolas Cabri e Giulia Ricchi (categoria PG); Nikita Montovoci (G2), Alessandro Badiali, 1 vittoria (MTB); Samuele Boschetti, 5 vittorie, seconda classificata al Meeting regionale di Salsomaggiore; Alessandro Florini, Chiara Gorzanelli, 1 vittoria, Sabrine Jarmouni; Elena Ricchi; Elias Vinattieri (G3), Nicole Atti; Sonia Cabri 15 vittorie e 1 nel Mountain Bike, Alessandro Ingrami, Giacomo Lelli, Sara Vinattieri (G4), Giacomo Ghiaroni,1 vittoria e 1 nel Mountain Bike, Giulio Pini, Fatima Zara (G5); Matteo Ferrari, Francesca Franchini, Umberto Pini (G6).La società, presieduta da Massimo Ferrari che si avvale della preziosa collaborazione dei soci e di tutti i genitori, si sta mettendo in movimento per ripartire nella stagione agonistica del 2018. Benito Mantovi ha voluto ringraziare le aziende che da sempre stanno vicino a Mantovi e soci, in modo particolare la Ceramica Serra e Pietro Fogliani che da sempre sono stati partner fondamentale del team. A livello organizzativo, oltre alle classiche gare riservate ai Giovanissimi, la società sta lavorando per una manifestazione in particolare che sarà svelata strada facendo. Per il 2018 i dirigenti puntano ad allestire una bella formazione di Giovanissimi con il chiaro intento di ripetere i successi ottenuti nella scorsa annata ciclistica. Il team di Serramazzoni continuerà, anche a dedicarsi alla pista che ha regalato tante soddisfazioni in passato senza dimenticare il ciclocross, disciplina tanto impegnativa quanto bella ed appassionante. Bruno Ronchetti