Senza Titolo

Dopo il suo debutto nel Natale del 2015, l'orchestra l'Oro del Reno torna a Castelfranco sabato 25 novembre alle 21.15 nella Chiesa di Santa Maria Assunta in un concerto benefico in ricordo di Franco Borsari. L'Orchestra riunisce circa 25 giovani strumentisti di età compresa tra i 14 e i 30 anni, musicalmente nati e cresciuti lungo la Valle del Reno. Sull'onda dei successi passati e grazie al sostegno di privati tra cui Assicoop Modena & Ferrara - UnipolSAI Assicurazioni, delle amministrazioni comunali di Sasso Marconi, Castelfranco e Bologna, la direzione artistica ha deciso quest'anno di unire all'Orchestra L'Oro del Reno il Gospel Experience Choir di Modena con tanto di Band: Alessandra Fogliani al piano e direzione coro, Cesare Vincenti alla chitarra, Sandra Cartolari direzione coro e cantante solista e il giovane G. Marchetti dell'Oro del Reno alla batteria, creando così un gruppo capace di trascinare nella tipica atmosfera gioiosa del Gospel il pubblico. Invitate inoltre due cantanti soliste che hanno "il gospel nel sangue": Josephine e Franklina Mante, due artiste originarie del Gana. Nel programma brani spiccatamente natalizi e per gli amanti della classica una gradita ospite: l'organista Federica Prata che con il Concerto per organo ed orchestra op.4 n.1 di Handel darà voce all' Organo Antonio Dal Corno-Colonna (1644) nella Basilica dei Santi Bartolomeo e Gaetano a Bologna e all' Organo Agostino Traeri (1767) a Castelfranco Emilia. A dirigere l'Orchestra in questa nuova avventura musicale il M° Michela Tintoni.