Un web più sicuro per i giovani

CASTELFRANCOSecondo appuntamento a Piumazzo (Castelfranco) con l'obiettivo di fare riflettere in particolare ragazze e ragazzi sull'uso consapevole della rete e sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di internet come luogo positivo e sicuro.Domani alle 21 nell'aula magna delle scuole "Falcone e Borsellino" verrà presentato il progetto "Fai la Cosa Giusta - Online" coordinato dalla Polizia Municipale in collaborazione con Telefono Azzurro. Interverranno il vicesindaco di Castelfranco Emilia Maurizia Cocchi Bonora e l'assessore alla sicurezza e legalità Giovanni Gargano insieme a Sara Bovo e Roberto Puca della Polizia Municipale di Castelfranco, referenti del progetto.A Castelfranco, l'Amministrazione comunale ha attivato un percorso che ha lo scopo di fornire agli studenti delle scuole medie strumenti utili per difendersi dai rischi che presentano le cosiddette nuove tecnologie. «Nell'ambito del percorso legato alla prossimità, la Polizia Municipale diventa di fatto un punto di riferimento indispensabile per tutti coloro che necessitano anche solo di un consiglio. A tale scopo, proseguono le lezioni su questo delicato tema tenute dal personale della Polizia Municipale nelle scuole del territorio comunale», spiegano il vicesindaco Cocchi Bonora e l'assessore Gargano. Appuntamento dunque per domani sera per trattare un tema così delicato ed attuale come il cyberbullismo.