Cobellini dai kart alle monoposto Correrà in Formula 4

di Nazzareno Marangon Nuovi obiettivi per Cristian Cobellini che, dopo le esperienze maturate nel mondo del kart, nel 2017 sarà impegnato alla guida di una monoposto di Formula 4 con il supporto del team Cram Motosport, struttura blasonata che negli oltre vent'anni di storia ha dato spazio a piloti del calibro di Felipe Massa, Mauro Bonanomi ed Davide Valsecchi, ultimo italiano a vincere il campionato di Gp2 (2012) anticamera della Formula 1. Il programma del giovane pilota modenese prevede la partecipazione a diverse sessioni di test privati con la monoposto nei maggiori tracciati nazionali, la partecipazione ai test ufficiali del campionato F4 Italian Championship by Abarth previsti a Misano Adriatico in modo da essere competitivo per l'unica gara al momento prevista nel programma da disputare a fine giugno al circuito "Piero Taruffi" di Vallelunga, con l'obiettivo di disputare un ottima prova e poter ambire a proseguire il campionato nel caso di buoni risultati per un rookie con la comparsa di qualche sponsor che voglia puntare sul giovane talento di Concordia sulla Secchia che nel karting si è ritagliato un ruolo importante vincendo due titoli tricolori ed uno internazionale. La preparazione di Cristian Cobellini è partita prima della fine della scorsa stagione, test al simulatore, palestra, teoria e guida di un kart di classe KZ che comporta un certo impegno fisico, lunedì e martedì si comincia a Varano de Melegari. La scorsa stagione il campionato F4 Italian Championship by Abarth ha visto partecipare oltre quaranta concorrenti nelle tappe sui maggiori tracciati nazionali, divisi in tre gare di qualificazione con i primi 36 che partecipano alla prova finale, sette le prove previste dal calendario e diretta televisiva ad ogni appuntamento, quattro i trofei da assegnare a fine stagione.