John Eberhart dall’Alaska: «Davvero una giornata emozionante»

"Oggi l'atmosfera qui a Sestola è a dir poco magica e speriamo che dal punto di vista sportivo qualche italiano si faccia notare. Domani l'appuntamento è in piazza Roma a Modena per poi proseguire verso la Bassa. Il Giro d'Italia è davvero un evento importante per Modena, così come per i nostri Appennini e la nostra pianura. Speriamo possa ripetersi anche in futuro". Queste le parole dell'assessore allo sport del Comune di Modena, Giulio Guerzoni, intervenuto ieri mattina alla mostra dedicata a Marco Pantani, allestita presso l'Hotel Roma in centro a Sestola. "Il ricordo di Marco è ancora vivo nel cuore di tutti noi – afferma Serena Boschetti, nipote dell'indimenticato "Pirata" e responsabile della mostra – come fondazione Pantani stiamo mantenendo vivo uno dei suoi sogni, quello di una scuola di ciclismo per bambini". Tra i tanti ospiti istituzionali presenti a Sestola ieri, ce n'era anche uno proveniente dall'estero. La lontanissima Alaska infatti, è stata degnamente rappresentata dal sindaco di Fairbanks, città gemellata con il vicino Comune di Fanano. "E' bellissimo essere qui per seguire il Giro –ha detto John Eberhart, primo cittadino di Fairbanks - perché è un vero onore per me presenziare ad un evento sportivo italiano tanto unico quanto prestigioso. Sarà davvero elettrizzante assistere all'arrivo di tutti i corridori e vedere la cerimonia di premiazione del vincitore. Ero già stato a Fanano l'anno scorso, ma essere qui oggi per il Giro è ancora più emozionante. E complimenti a tutti per l'ottima ospitalità che mi avete riservato". (vale c.)