la foto del giorno

Tra i tredicimila cuori più uno che hanno battuto all'interno dell'Unipol Arena durante il concerto di Cesare Cremonini, centinaia appartenevano a modenesi. Solo da Castelfranco sono giunti a Casalecchio di Reno in una trentina. Nella storica rivalità tra le due città, Cremonini, che ha giocato in casa con tanto di maglia rossoblù della propria squadra del cuore indossata prima dell'esecuzione di Marmellata #25, ha però messo pace tra tutti con le sue canzoni.