A1 maschile. Modena, panchina di lusso: Boninfante e Casadei

di Francesco Cottafava E' arrivata anche l'ufficialità: la diagonale palleggiatore-opposto di riserva per la prossima stagione di Modena Volley sarà composta da Dante Boninfante e Alberto Casadei. Un altro segnale forte della società gialloblù, che per i vice Bruninho-Vettori ha scelto due giocatori di classe e che possono vantare un bagaglio di esperienza notevole. Lorenzetti avrà, quindi, a disposizione una rosa completa in ogni singolo reparto, con la quale poter puntare alla conquista di un trofeo. Boninfante, nato a Battipaglia nel 1977, nella sua lunghissima carriera può vantare 2 scudetti, 1 Coppa Italia, 2 Super Coppe italiane, 1 Champions League e 1 Coppa Cev. Senza dimenticare il bronzo alle olimpiadi di Londra 2012 e l'argento agli Europei 2011 con la maglia della nazionale, con la quale ha disputato 21 partite. L'alzatore campano l'ultimo anno ha giocato a Verona ed è l'uomo giusto per far crescere e migliorare, specialmente in allenamento, un gruppo formato per lo più da tanti giovani. Per Alberto Casadei, invece, si tratta di un ritorno, visto che aveva già giocato a Modena nelle stagioni 2010-2011 e 2012-2013. L'opposto di Forlì aveva lasciato uno splendido ricordo nel cuore dei tifosi modenesi, che ha salutato ieri su Facebook: «Tanta gioia e voglia di vincere assieme a tutti voi!! A prestissimo». DEROO A VERONA Dopo aver ufficializzato Manuel Coscione come nuovo alzatore, la Calzedonia Verona mette a segno un altro colpo importante. Per la prossima stagione Andrea Giani potrà contare sull'ex schiacciatore gialloblù Sam Deroo, il quale giocherà in diagonale con l'americano Taylor Sander. PISCOPO CONFERMATO L'indimenticato ex centrale di Casa Modena, Marco Cosimo Piscopo, giocherà un altro anno a Molfetta. Piacenza completa il reparto centrali con il russo Aleksej Aleksandrovic Ostapenko. Ravenna la prossima stagione giocherà al Pala Fiera di Forlì.