Il Medioevo e le sue "arti": al via la Settimana Matildica

FRASSINORO Viaggio nell'umiltà delle tradizioni. Domani si apre a Sassolato di Frassinoro la quindicesima edizione della Settimana Matildica. Una rievocazione storica per rivivere la storia del territorio. Non solo le gesta dei cavalieri e i racconti delle dame, ma soprattutto il duro lavoro degli artigiani. La manifestazione partirà alle 15 con il mercato medioevale e l'apertura di bettole e osterie. Il Castello della Badia ospiterà i Falconieri del Re e la compagnia d'arme Cavalieri del Drago. Il tuffo nel passato continuerà in via Bibulca grazie ai costumi del Sestiere Castellare di Pescia e alle dimostrazioni dei mestieri e della vita quotidiana da parte degli artigiani frassinoresi. Non mancheranno gli appuntamenti per i più piccoli, come i laboratori e gli spettacoli organizzati all'antico lavatoio. Il programma andrà avanti con la musica antica offerta dal gruppo Utriculus, le giullerie dell'Otto Vagante, il canto delle lodi a cura dei monaci dell'Abbazia di Frassinoro e i lazzi alla gogna presentati da Tabula Rasa. Dalle 18 il Castello sarà lo scenario dello spettacolo di falconeria (grazie ai Falconieri del Re) e ai duelli con le compagnie Cavalieri del Drago e Tabula Rasa. Alle 21 ci sarà il momento ufficiale dell'inaugurazione con l'assessore provinciale al Turismo, Mario Galli, e il consigliere regionale Luciana Serri. Alle 21.30 si rinnoverà il momento dei volatili, mentre alle 22.30 offriranno il suggestivo spettacolo notturno "Vincere o Morire nel Regno del Fuoco". Il programma si ripeterà, con poche variazioni, domenica. L'apertura di mercato, bettole e osterie è fissato per le ore 10. Alla stessa ora i curiosi potranno conoscere come viveva una compagnia d'arme grazie ai Cavalieri del Drago, presenti al Castello assieme ai Falconieri del Re. L'associazione Sestiere Castellare riproporrà in via Bibulca i mestieri e le scene di vita quotidiana assieme agli artigiani di Frassinoro. L'antico lavatoio sarà il luogo in cui, sempre dalle 10 in poi, i più piccoli potranno cimentarsi in giochi e assistere a esibizioni. Alle 11 partiranno gli spettacoli di Utriculus, Otto Vagante e Tabula Rasa. Dalle 16.30 torneranno i primi due, mentre il terzo gruppo sarà impegnato nei duelli assieme ai Cavalieri del Drago. Alle 16.30 e alle 21.30 due nuovi spettacoli di falconeria. Il weekend si chiuderà alle 22.30 con "Vincere o Morire nel Regno del Fuoco". Gran chiusura il prossimo fine settimana. L'evento è patrocinato dalla Regione e promosso dal Comune, in collaborazione con la Provincia, la Parrocchia di Frassinoro, la Pro Loco e le associazioni locali. Gabriele Farina